—————————————————-

“Know it sounds funny
but I just can’t stand the pain
girl I’m leaving you tomorrow
seems to me girl
you know I’ve done all I can
you see I begged, stole
and I borrowed, yeah!

Oh, that’s why I’m easy
I’m easy like Sunday morning
that’s why I’m easy
I’m easy like Sunday morning
why in the world
would anybody put chains on me?
I’ve paid my dues to make it
everbody wants me to be
what they want me to be
I’m not happy when I try to fake it! No!

Oh,that’s why I’m easy
I’m easy like Sunday morning
that’s why I’m easy
I’m easy like Sunday morning
I wanna be high, so high
I wanna be free to know
the things I do are right
I wanna be free
just me, babe!

That’s why I’m easy
I’m easy like Sunday morning
that’s why I’m easy
I’m easy like Sunday morning
because I’m easy
easy like Sunday morning
because I’m easy
easy like Sunday morning”.

—————————————————-


Traduzione.

“So che sembra strano
ma non riesco a sopporare il dolore
ragazza domani ti lascio
e mi sembra che tu sappia
che ho fatto tutto quello che potevo
vedi, ho pregato, rubato
preso in prestito

Oh, ecco perchè sono tranquillo
sono tranquillo come una domenica mattina
ecco perchè sono tranquillo
sono tranquillo come una domenica mattina
perché mai al mondo
qualcuno dovrebbe mettermi in catene?
Ho pagato i miei debiti
tutti vogliono che io sia
quello che vogliono loro
non sono felice quando devo fingere! No!

Oh, ecco perchè sono tranquillo
sono tranquillo come una domenica mattina
ecco perchè sono tranquillo
sono tranquillo come una domenica mattina
voglio essere felice, tanto felice
voglio essere libero di sapere
le cose che so che sono giuste
voglio essere libero
solo io, piccola!

Ecco perchè sono tranquillo
sono tranquillo come una domenica mattina
ecco perchè sono tranquillo
sono tranquillo come una domenica mattina
perché sono tranquillo
tranquillo come una domenica mattina
perché sono tranquillo
tranquillo come una domenica mattina”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

The Commodores, Easy – 4:19
(Lionel Richie)
Album: Commodores (1977)
Singolo: “Easy / Can’t let you tease me” (1977)
45 giri maxi: “Easy / Machine gun / Brick house / I feel sanctified” (1977)

Brano inserito nella rassegna Eight days a week. Le canzoni dedicate ai giorni della settimana di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

Versioni.

1. Edit version – 4:15
2. Album version – 4:48

—————————————————-

Citazioni.

Easy è un singolo dei Commodores del 1977 pubblicato con l’etichetta Motown, tratta dal loro quinto album in studio, Commodores. Scritto dal leader dei Commodores, il cantante Lionel Richie, la canzone, una ballata lenta con radici country e western, esprime i sentimenti di un uomo che deve lasciare la sua amante e chiudere la loro relazione. E quando il narratore trova un po’ di resistenza da parte della ragazza, invece di essere depresso per il break-up, afferma che per lui invece è “tranquillo come una domenica mattina”.
Richie ha scritto Easy con l’intenzione di farla diventare un altro crossover hit per il gruppo, visto il successo del precedente singolo, Just Be Close to You, che trascorse due settimane al primo posto della “Billboard R & B chart” e raggiunse la posizione la settima posizione nella “Billboard Hot 100 classifiche pop” nel 1976. Pubblicato nel marzo 1977, Easy ha raggiunto la prima posizione della “Billboard R & B chart”, e la quarta della “Billboard Hot 100”. Il successo di “Easy” ha aperto la strada ad altre ballate simili composte da Richie, come Three Times a Lady, e Still, e anche per le successive ballate di Richie come solista”.

(Liberamente tratto da Wikipedia US, alla voce Easy (Commodores song))

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-