—————————————————-

“If I could write out my own dream
for the next time that I sleep
you’d be the first one that I see
and I the last one that you keep

And the dream would go on and on
while we sway against all things thrown our way
and the morning would be so cruel
when it came with sunshine and warmth to blame
for announcing the end of my sweet dream
for announcing the end of my sweet dream”.

—————————————————-

Traduzione.

“Se io potessi scrivere i miei stessi sogni
per la prossima volta che dormirò
tu saresti la prima che io vedo
ed io l’ultimo che stringi


E il sogno continuerebbe ancora e ancora
mentre noi fluttuiamo tra gli ostacoli
e la mattina giungerebbe poi così crudele
portando il sole ed il tepore a sentenziare
la fine del mio dolce sogno
la fine del mio dolce sogno”.

(Traduzione a cura di Sara Lebowsky e Marie Jolie)

—————————————————-

Greg Laswell, Sweet dream – 1:07
Album: Three flights from Alto Nido (2008)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Victoria
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-