“You’re as tight as a hunter’s trap
hidden well, what are you concealing
poker face, carved in stone
amongst friends, but all alone
why do you hide

Say something, say something, anything
I’ve shown you everything
give me a sign
say something, say something, anything
your silence is deafening
pay me in kind

Take a drug to set you free
strange fruit from a forbidden tree
you’ve got to come down soon
(more than a) whole lot of drug is what I need
need a change of scenery
need a new life

Say something, say something anything
I’ve shown you everything
give me a sign
say something, say something, anything
your silence is deafening
pay me in kind

Say something, say something, anything,
I’ve shown you everything
give me a sign

I’m open wide, open wondering
have you swallowed everything
pay me in kind”.


—————————————————-

James, Say something – 3:14
Album: Laid (1993)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-