—————————————————-

“C’est un aquoiboniste
un faiseur de plaisantristes
qui dit toujours à quoi bon
a quoi bon

Un aquoiboniste
un modeste guitariste
qui n’est jamais dans le ton
a quoi bon

C’est un aquoiboniste
un faiseur de plaisantristes
qui dit toujours à quoi bon
a quoi bon

Un aquoiboniste
un peu trop idéaliste
qui répèt’ sur tous les tons
a quoi bon

C’est un aquoiboniste
un faiseur de plaisantristes
qui dit toujours à quoi bon
a quoi bon



Un aquoiboniste
un drôl’ de je m’enfoutiste
qui dit à tort à raison
a quoi bon

C’est un aquoiboniste
un faiseur de plaisantristes
qui dit toujours à quoi bon
a quoi bon

Un aquoiboniste
qui s’fout de tout et persiste
a dire j’veux bien mais au fond
a quoi bon

C’est un aquoiboniste
un faiseur de plaisantristes
qui dit toujours à quoi bon
a quoi bon

Un aquoiboniste
qu’a pas besoin d’oculiste
pour voir la merde du monde
a quoi bon

C’est un aquoiboniste
un faiseur de plaisantristes
qui dit toujours à quoi bon
a quoi bon

Un aquoiboniste
qui me dit le regard triste
toi je t’aime, les autres ce sont
tous des cons”.

—————————————————-

Traduzione.

“È un aquoiboniste (1)
uno che fa cose belle
ma inutili
che dice sempre
– A che servirà, a che servirà –

Un aquoiboniste
un mediocre chitarrista
che non trova mai la tonalità giusta,
a che serve?

È un aquoiboniste
uno che fa cose belle
ma inutili
che dice sempre
– A che servirà, a che servirà –

Un aquoiboniste
uno un po’ troppo idealista
che ripete sempre e comuque
a che serve

È un aquoiboniste
uno che fa cose belle
ma inutili
che dice sempre
– A che servirà, a che servirà –

È un aquoiboniste
un buffo menefreghista
che prima ti dà ragione
e poi torto
a che serve

È un aquoiboniste
uno che fa cose belle
ma inutili
che dice sempre
– A che servirà, a che servirà –

È un aquoiboniste
uno che se ne frega di tutto
e continua a dire – Io voglio –
ma tanto a che serve

È un aquoiboniste
uno che fa cose belle
ma inutili
che dice sempre
– A che servirà, a che servirà –

È uno che non ha bisogno dell’oculista
per vedere lo schifo nel mondo
A che serve?

È un aquoiboniste
uno che fa cose belle
ma inutili
che dice sempre
– A che servirà, a che servirà –

È uno che mi dice
con lo sguardo triste
“ma tu, io ti amo…. gli altri
sono tutti dei coglioni”.

(Traduzione a cura di Alessandro Menegaz e Arianna Russo)

—————————————————-

Note.

(1) “Aquoiboniste” è un termine inventato, non ne esiste una traduzione letterale possibile e di conseguenza lo abbiamo lasciato invariato per non allungare o appesantire la resa in italiano. Viene usato in questa canzone per indicare una persona estremamente insicura, che sa fare molte cose ma non riesce a vederne il senso proprio a causa di questa sua insicurezza.

—————————————————-

Jane Birkin, L’Aquoiboniste – 2:18
Album: Ex-Fan des Sixties (1978)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-