“There’s a nail in the door
and there’s glass on the lawn
tacks on the floor
and the TV is on
and I always sleep
with my guns when you’re gone

There’s a blade by the bed
And a phone in my hand
A dog on the floor
And some cash on the nightstand
When I’m all alone the dreaming stops
And I just can’t stand

What should I do
I’m just a little baby
what if the lights go out
and maybe and then
the wind just starts to moan
outside the door he followed me home

So goodnight moon
I want the sun
if it’s not here soon
I might be done
no it won’t be too soon
’til I say goodnight moon

There’s a shark in the pool
and a witch in the tree
a crazy old neighbor
and he’s been watching me
and there’s footsteps loud
and strong coming down the hall
something’s under the bed
now it’s out in the hedge
there’s a big black crow
sitting on my window ledge
and I hear something
scratching through the wall

What should I do I’m just a little baby
what if the lights go out
and maybe I just hate to be all alone
outside the door he followed me home
so goodnight moon
I want the sun
if it’s not here soon
I might be done
no it won’t be too soon
’til I say goodnight moon”.



—————————————————-

Traduzione.

“La porta è inchiodata
e c’è del vetro sul prato
puntine sul pavimento
e la tv è accesa
dormo con le mie pistole
quando non ci sei

Ho un coltello vicino al letto
ed il telefono in mano
il cane sul pavimento
e denaro contante sul comodino
quando sono sola smetto di sognare
e non riesco proprio a sopportarlo

Cosa dovrei fare
sono solo una bambina
e che succede se va via la luce
e magari comincia a gemere il vento
fuori dalla porta
mi ha seguito fino a casa

E allora buonanotte luna
io voglio il sole
e se non arriva presto
potrei non farcela
ma non sarà così presto
finché dico buonanotte luna

C’è uno squalo in piscina
e una strega sull’albero
un vecchio vicino maniaco che mi spia
e dall’ingresso arriva un forte rumore di passi
c’è qualcosa sotto al letto
ora è fuori, nella siepe
un grosso corvo nero sta appollaiato
sull’anta della mia finestra
e sento grattare il muro

Cosa dovrei fare
sono solo una bambina
e che succede se va via la luce
magari è che detesto restar sola
è fuori dalla porta
mi ha seguito fino a casa
e allora buonanotte luna
io voglio il sole
e se non arriva presto
potrei non farcela
ma non sarà così presto
finché dico buonanotte luna”.

(Traduzione a cura di Marie Jolie)

—————————————————-

Shivaree, Goodnight moon – 4:04
(Ambrosia Parsley, Duke McVinnie)
Album: I oughtta give you a shot in the head for making me live in this dump (1999)

Brano inserito nella colonna sonora del film Kill Bill vol. 2 (1973) diretto da Quentin Tarantino, con Uma Thurman e David Carradine.

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Marie Jolie
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-