—————————————————-

“Oh, life is bigger
it’s bigger than you
and you are not me
the lengths that I will go to
the distance in your eyes
oh no, I’ve said too much
I set it up

That’s me in the corner
that’s me in the spotlight, I’m
losing my religion
trying to keep up with you
and I don’t know if I can do it
oh no, I’ve said too much
I haven’t said enough
I thought that I heard you laughing
I thought that I heard you sing
I think I thought I saw you try

Every whisper of every waking hour
I’m choosing my confessions
trying to keep an eye on you
like a hurt lost and blinded fool, fool
oh no, I’ve said too much
I set it up
consider this, consider this
the hint of the century
consider this
the slip that brought me
to my knees failed
what if all these fantasies
come flailing around
now I’ve said too much
I thought that I heard you laughing
I thought that I heard you sing
I think I thought I saw you try

But that was just a dream
that was just a dream

That’s me in the corner
that’s me in the spotlight, I’m
losing my religion
trying to keep up with you
and I don’t know if I can do it
oh no, I’ve said too much
I haven’t said enough
I thought that I heard you laughing
I thought that I heard you sing
I think I thought I saw you try



But that was just a dream
try, cry, why try?
That was just a dream
just a dream, just a dream, dream”.

—————————————————-

Traduzione.

“La vita è grande
è più grande di te
e tu non sei me
le distanze che devo percorrere
le distanze dentro i tuoi occhi
oh no, ho già detto sin troppo
ho detto tutto

Sono io quello messo all’angolo
sono io quello sotto la luce dei riflettori
mentre perdo quello in cui credo
tentando di starti dietro
e non so se se riesco a farcela
oh no, ho già detto sin troppo
non ho detto abbastanza
credevo di averti sentito ridere
credevo di averti sentito cantare
pensavo di averti visto tentare.

In ogni sussurro
di ogni ora di veglia io
sto scegliendo le mie confessioni
cercando di tenerti d’occhio
come un pazzo, un pazzo smarrito e accecato
oh no, ho già detto sin troppo
ho detto tutto.

Considera questo
il consiglio del secolo
considera che non è servito
l’errore che mi ha messo in ginocchio
E se queste fantasie
tornassero ad agitarmisi intorno

Adesso io ho detto sin troppo
credevo di averti sentito ridere
credevo di averti sentito cantare
pensavo di averti visto tentare.

Ma era soltanto un sogno
questo non era nient’altro che un sogno”.

(Traduzione a cura di Marie Jolie)

—————————————————-

R.E.M., Losing my religion – 4:25
Album: Out of time (1991)
Album: R.E.M. Live (2007, live)
Singolo: “Losing my religion” (1991)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa dei R.E.M..

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-