—————————————————-

“I work all night, I work all day
to pay the bills I have to pay
ain’t it sad
and still there never seems
to be a single penny left for me
that’s too bad
in my dreams I have a plan
if I got me a wealthy man
I wouldn’t have to work at all
I’d fool around and have a ball

Money, money, money
must be funny
in the rich man’s world
money, money, money
always sunny
in the rich man’s world
all the things I could do
if I had a little money
it’s a rich man’s world

A man like that is hard to find
but I can’t get him off my mind
ain’t it sad
and if he happens to be free
I bet he wouldn’t fancy me
that’s too bad
so I must leave, I’ll have to go
to Las Vegas or Monaco
and win a fortune in a game
my life will never be the same

Money, money, money
must be funny
in the rich man’s world
money, money, money
always sunny
in the rich man’s world
all the things I could do
if I had a little money
it’s a rich man’s world

Money, money, money
must be funny
in the rich man’s world
money, money, money
always sunny
in the rich man’s world
all the things I could do
if I had a little money
it’s a rich man’s world…”.

—————————————————-

Traduzione.

“Lavoro tutta la notte
lavoro tutto il giorno
per pagare le bollette
che devo pagare
non è triste?
E ancora non sembra esserci
un solo centesimo da parte per me
è troppo brutto
nei miei sogni ho un piano
se avessi un uomo ricco
non dovrei lavorare per niente
perderei tempo e avrei una palla

Soldi, soldi, soldi
deve essere divertente
nel mondo dell’uomo ricco
soldi, soldi, soldi
sempre soleggiato
il mondo dell’uomo ricco
tutte le cose che potrei fare
se avessi un po’ di soldi
è il mondo dell’uomo ricco

Un uomo così è difficile da trovare
ma non riesco a togliermelo dalla testa
non è triste?
E se riuscisse ad essere libero
immagino che non gli piacerei
è così brutto
quindi devo partire, dovrò andarmene
a Las Vegas o a Monaco
per vincere una fortuna al gioco
la mia vita non sarà più la stessa

Soldi, soldi, soldi
deve essere divertente
nel mondo dell’uomo ricco
soldi, soldi, soldi
sempre soleggiato
il mondo dell’uomo ricco
tutte le cose che potrei fare
se avessi un po’ di soldi
è il mondo dell’uomo ricco”.

—————————————————-

ABBA, Money, money, money – 3:02
(Benny Andersson, Björn Ulvaeus)
Album: Arrival (11 ottobre 1976)
Album: Greatest Hits Vol. 2 (1979, raccolta)
Album: The Singles: The First Ten Years (1982, raccolta)
Album: ABBA Gold: Greatest Hits (1992, raccolta)
Album: The Definitive Collection (2001, raccolta)
Album: Number Ones (2006, raccolta)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa degli ABBA.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Money, Money, Money, è una canzone pop del gruppo svedese ABBA ed inclusa nell’album Arrival. È stato il secondo singolo estratto dall’album. Il brano fa inoltre parte della colonna sonora del film Mamma Mia! del 2008. Money, Money, Money fu scritta da Benny Andersson e Björn Ulvaeus, inizialmente con il titolo Gypsy Girl. La parte principale del brano è interpretata da Anni-Frid Lyngstad. Pubblicata nel novembre 1976, il brano seguì il successo di Dancing Queen.
Money, Money, Money comincia con il suono di un pianoforte. Quando la canzone fu eseguita per la prima volta in televisione, gli ABBA si esibirono vestiti nello stile del film del 1972 Cabaret. Il testo, cantato da Frida, descrive con malcelata ironia, il desiderio di una donna di vivere di rendita, o sposando un uomo ricco, o vincendo una fortuna al gioco d’azzardo, vengono infatti nominate Las Vegas e Monaco, intesa come Montecarlo. Come per quasi tutti i brani degli ABBA, fu prodotto un video per Money, Money, Money soltanto in seguito. Il regista del video, Lasse Hallström, disse che il video di Money, Money, Money fu il migliore degli ABBA che avesse mai diretto, giocato su un andirivieni di veloci inquadrature alternate a immagini di banconote monete e arredi da casinò. La stessa location fu utilizzata per la copertina di una delle edizioni del singolo Dancing queen, in particolare per quelle versione che nei vari mercati nazionali portavano That’s me come lato B.
Money, Money, Money fu il secondo successo internazionale estratto dall’album Arrival. Soprattutto in Australia il singolo fu un enorme successo, rimanendo alla posizione numero uno per sei settimane (sesto ed ultimo singolo degli ABBA ad arrivare in vetta in Australia). La canzone inoltre riuscì ad arrivare al primo posto in Belgio, Francia, Paesi Bassi, Germania, Messico e Nuova Zelanda, oltre ad entrare nella top 3 di Norvegia, Irlanda, Svizzera, Austria e Regno Unito. Insieme al brano dei Pink Floyd Money, Money, Money, Money degli ABBA è spessissimo usata nei media, quando si affrontano questioni legate al denaro”.

(Wikipedia, voce Money, Money, Money)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-