—————————————————-

“Come on skinny love just last the year
pour a little salt we were never here
my, my, my, my, my, my, my, my
staring at the sink of blood and crushed veneer

I tell my love to wreck it all
cut out all the ropes and let me fall
my, my, my, my, my, my, my, my
right in the moment this order’s tall

And I told you to be patient
and told you to be fine
and I told you to be balanced
and I told you to be kind
in the morning I’ll be with you
but it will be a different “kind”
I’ll be holding all the tickets
and you’ll be owning all the fines

Come on skinny love what happened here
suckle on the hope in lite brassiere
my, my, my, my, my, my, my, my
sullen load is full, so slow on the split

And I told you to be patient
and I told you to be fine
and I told you to be balanced
and I told you to be kind
and now all your love is wasted?
And then who the hell was I?
And now I’m breaking at the britches
and at the end of all your lines


Who will love you?
Who will fight?
Who will fall far behind?”.

—————————————————-

Traduzione.

“Forza, amore fragile, resisti solo fino alla fine dell’anno
spargi un po’ di sale, non siamo mai stati qui
amore mio, amore mio, amore mio, amore mio, amore mio
mentre fisso il pozzo di sangue e la maschera sopraffatta

Dico al mio amore di distruggere tutto
di tagliare tutte le funi e lasciarmi cadere
amore mio, amore mio, amore mio, amore mio, amore mio
in questo momento è una richiesta difficile

E ti avevo detto di essere paziente
e ti avevo detto di essere bravo
e ti avevo detto di essere equilibrato
e ti avevo detto di essere gentile
al mattino sarò con te
ma in un modo diverso
manterrò tutte le ricevute
e tu conserverai tutte le multe

Avanti amore gracile, cos’è successo qui?
Allatti la speranza in un reggiseno leggero
amore mio, amore mio, amore mio, amore mio, amore mio
il fardello imbronciato è colmo
quindi vacci piano con la separazione

E ti avevo detto di essere paziente
e ti avevo detto di essere bravo
e ti avevo detto di essere equilibrato
e ti avevo detto di essere gentile
adesso tutto il tuo amore è stato sprecato?
Allora chi diavolo sono stato io?
E ora mi sto rompendo le brache
e al limite di tutti i tuoi confini

Chi ti amerà?
Chi combatterà?
Chi rimarrà molto indietro?”

(Traduzione a cura di Arturo Bandini)

—————————————————-

Bon Iver, Skinny love – 4:10
(Justin Vernon)
Album: For Emma, forever ago (2007)

Brano inserito nella colonna sonora della serie televisiva Grey’s Anatomy – Stagione 5 – Episodio 1 “Dream a Little Dream of Me“.

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-