—————————————————-

“I’m in the mood baby
I’m in the mood for love
I’m in the mood baby
I’m in the mood for love
I’m in the mood
I’m in the mood, baby
I’m in the mood for love

I said night time is the right time
to be with the one you love
you know when night come baby
God know, you’re so far away
I’m in the mood
I’m in the mood baby
I’m in the mood for love
I’m in the mood
in the mood, baby
in the mood for love

I said yes, my mama told me
to leave that girl alone
but my mama didn’t know
God know, girl was puttin’ down
I’m in the mood
I’m in the mood baby
in the mood for love
I’m in the mood
I’m in the mood, baby
in the mood for love”.

—————————————————-

Traduzione.


“Sono pronto baby
sono pronto per l’amore
sono pronto baby
sono pronto per l’amore
sono pronto
sono pronto baby
sono pronto per l’amore

Ho detto la notte è il momento giusto
per stare con l’unica che ami
e tu sai quando arriva la notte baby
lo sa Dio, sei così lontana
sono pronto
sono pronto baby
sono pronto per l’amore
sono pronto
sono pronto baby
sono pronto per l’amore

Ho detto sì, a mia madre che mi ha detto
di lasciare perdere quella ragazza
ma mia madre non sa niente
lo sa Dio, che quella ragazza
mi ha già messo al tappeto
sono pronto
sono pronto baby
sono pronto per l’amore
sono pronto
sono pronto baby
sono pronto per l’amore”.

(Traduzione a cura di Arianna Russo)

—————————————————-

John Lee Hooker, I’m in the mood – 3:06
Singolo: I’m in the mood (7 agosto 1951, Modern 835 (9/51) R&B #1)
Album: Anthology: 50 years (2009, raccolta)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

I’m in the mood […] viene registrato nell’agosto 1951 e pubblicato con successo (numero 1 nella classifica R&B) nello stesso anno. E’ uno dei suoi grandi classici insieme alla celeberrima Boom Boom: mescolando elementi della tradizione blues (a partire da elementi del testo) con uno stile chitarristico e interpretativo personalissimo, enfatizza l’aspetto più carnale e selvaggio di questa musica in un invito a lasciarsi andare alla notte, insieme alla donna che si ha accanto. Bonnie Raitt, che insieme a John Lee ha pubblicato nel 1989 una nuova e fortunata versione a due voci (e due chitarre), ha dichiarato che la registrazione di questo brano è stata “una delle esperienze più erotiche della mia vita”; si dice che i due, che si conoscevano già da vent’anni, in passato avessero anche flirtato (e dalla registrazione, in effetti, emerge un’intesa fuori dal comune). Di fatto, trentotto anni dopo la sua prima pubblicazione, I’m in the mood ha fruttato al suo autore il primo Grammy come migliore registrazione di blues tradizionale; seguiranno altri riconoscimenti, tra cui un Grammy alla carriera e una stella nella Hollywood Walf Of Fame”.

(Ezio Guaitamacchi, 1000 canzoni che ci hanno cambiato la vita, Rizzoli, 2009, pag. 20)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-