Tom Odell – Another love (testo e traduzione)

—————————————————-

“I wanna take you somewhere
so you know I care
but it’s so cold
and I don’t know where
I brought you daffodils
in a pretty string
but they won’t flower
like they did last spring

And I wanna kiss you
make you feel alright
I’m just so tired
to share my nights
I wanna cry and I wanna love
but all my tears
have been used up

On another love, another love
all my tears have been used up
on another love, another love
all my tears have been used up
on another love, another love
all my tears have been used up

And if somebody hurts you
I wanna fight
but my hands been broken
one too many times
so I’ll use my voice
I’ll be so fucking rude
words they always win
but I know I’ll lose

And I’d sing a song
that’d be just ours
but I sang ‘em all
to another heart
and I wanna cry
I wanna learn to love
but all my tears
have been used up


On another love, another love
all my tears have been used up
on another love, another love
all my tears have been used up
on another love, another love
all my tears have been used up

I wanna sing a song, that’d be just ours
But I sang ‘em all to another heart
And I wanna cry, I wanna fall in love
But all my tears have been used up

On another love, another love
all my tears have been used up
on another love, another love
all my tears have been used up
on another love, another love
all my tears have been used up”.

—————————————————-

Traduzione.

“Voglio portarti da qualche parte
per farti sapere che mi prendo cura di te
ma fa così freddo
ed non so dove portarti
ti ho portato delle giunchiglie
avvolte in un bel nastro
ma non sono fiorite
come hanno fatto l’anno scorso

E voglio baciarti
farti sentire bene
sono solo stanco
di condividere le mie notti
voglio piangere e voglio amare
ma tutte le mie lacrime
le ho consumate

Per un altro amore, un altro amore
tutte le mie lacrime le ho consumate
per un altro amore, un altro amore
tutte le mie lacrime le ho consumate
per un altro amore, un altro amore
tutte le mie lacrime le ho consumate

E se qualcuno ti ferisce
io voglio lottare
ma le mie mani sono state spezzate
una volta di troppo
quindi userò la mia voce
sarò così fottutamente maleducato
le parole vincono sempre
ma so che perderò

E avrei cantato una canzone
che sarebbe stata solo nostra
ma l’ho cantata tutta
ad un altro cuore
e voglio piangere
voglio imparare ad amare
ma tutte le mie lacrime
le ho consumate

Per un altro amore, un altro amore
tutte le mie lacrime le ho consumate
per un altro amore, un altro amore
tutte le mie lacrime le ho consumate
per un altro amore, un altro amore
tutte le mie lacrime le ho consumate

Voglio cantare una canzone
che sarebbe stata solo nostra
ma l’ho cantata ad un altro cuore
ed io voglio piangere, voglio innamorarmi
ma tutte le mie lacrime le ho consumate

Per un altro amore, un altro amore
tutte le mie lacrime le ho consumate
per un altro amore, un altro amore
tutte le mie lacrime le ho consumate
per un altro amore, un altro amore
tutte le mie lacrime le ho consumate”.

(Traduzione a cura di Sara Lebowsky)

—————————————————-

Tom Odell, Another love – 4:08
(Tom Odell)
Album: Long way down (2013)
EP: Songs from another love (2012)
Singolo: “Another love” (2013)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])

—————————————————-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

UA-10243258-10