Bruce Springsteen – Hungry Heart (testo e traduzione)

————————————————

Testo.

“Got a wife and kids in Baltimore, Jack
I went out for a ride and I never went back
like a river that don’t know where it’s flowing
I took a wrong turn and I just kept going

Everybody’s got a hungry heart
everybody’s got a hungry heart
lay down your money and you play your part
everybody’s got a hungry heart

I met her in a Kingstown bar
we fell in love I knew it had to end
we took what we had and we ripped it apart
now here I am down in Kingstone again

Everybody’s got a hungry heart
everybody’s got a hungry heart
lay down your money and you play your part
everybody’s got a hungry heart


Everybody needs a place to rest
everybody wants to have a home
don’t make no difference what nobody says
ain’t nobody like to be alone

Everybody’s got a hungry heart
everybody’s got a hungry heart
lay down your money and you play your part
everybody’s got a hungry heart”.

————————————————

Traduzione.

“Avevo una moglie e dei figli a Baltimore, Jack
uscii per una passeggiata e non tornai mai più indietro
come un fiume che non sa dove sta fluendo
presi una svolta sbagliata e cominciai ad andare

Tutti quanti abbiamo un cuore affamato
tutti quanti abbiamo un cuore affamato
fai la tua puntata e gioca la tua parte
tutti quanti abbiamo un cuore affamato

La incontrai in un bar di Kingstown
ci innamorammo e capì che sarebbe dovuta finire
prendemmo ciò che avevamo e lo strappammo
adesso sono di nuovo quaggiù a Kingstone

Tutti quanti abbiamo un cuore affamato
tutti quanti abbiamo un cuore affamato
fai la tua puntata e gioca la tua parte
tutti quanti abbiamo un cuore affamato

Tutti quanti cerchiamo un posto dove restare
tutti quanti vogliamo avere una casa
non fa differenza ciò che gli altri dicono
e non c’è nessuno che ami stare solo

Tutti quanti abbiamo un cuore affamato
tutti quanti abbiamo un cuore affamato
fai la tua puntata e gioca la tua parte
tutti quanti abbiamo un cuore affamato”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

————————————————

Bruce Springsteen, Hungry Heart – 3:20
(Bruce Springsteen)
Album: The River (1980)
Album: Live/1975–85 (1986, live, Recorded December 28, 1980 at Nassau Coliseum)
Singolo: “Hungry Heart / Held Up Without a Gun” (1980)

Brano inserito nella colonna sonora del film Blinded by the Light – Travolto dalla musica (2019, Gran Bretagna, tit. orig. Blinded by the Light) diretto da Gurinder Chadha, con Viveik Kalra e Kulvinder Ghir.

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti.

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di Bruce Springsteen.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

Citazioni.

Hungry Heart è una canzone scritta ed eseguita da Bruce Springsteen nel suo quinto album The River. È stato pubblicato come singolo principale dell’album nel 1980 ed è diventato il primo grande successo di Springsteen nella classifica Billboard Hot 100, dove ha raggiunto la posizione numero cinque.

Quando Springsteen incontrò Joey Ramone ad Asbury Park, nel New Jersey, Ramone gli chiese di scrivere una canzone per i Ramones. Springsteen compose “Hungry Heart” quella sera, ma decise di tenerla per sé su consiglio del suo produttore e manager, Jon Landau. In precedenza, canzoni ottimistiche e orecchiabili di Springsteen come “Blinded by the Light” (ndr Manfred Mann’s Earth BandBlinded by the light), “Because the Night” (ndr Patti SmithBecause the Night) e “Fire” (ndr The Pointer SistersFire) erano state regalate e diventate hit per altri, e Landau preferiva che la tendenza non continuasse.

Il titolo è tratto da un verso di Alfred, il famoso poema di Lord TennysonUlisse“: “Per sempre vagare con un cuore affamato”.

La voce di Springsteen fu leggermente accelerata nella registrazione, producendo una voce più acuta, una tecnica usata per la prima volta da Brian Wilson nella produzione di “Caroline, No” nel 1966. (I Dire Straits avevano fatto la stessa cosa in “Setting Me Up” del 1978). Mark Volman e Howard Kaylan dei The Turtles hanno cantato nei cori. Il mix di tecniche di songwriting e produzione ebbe successo, e “Hungry Heart” raggiunse la quinta posizione della Billboard Hot 100 alla fine del 1980 e fu il più grande successo di Springsteen fino a quando “Dancing in the Dark” raggiunse la posizione numero 2 nel 1984. Nel successivo sondaggio dei lettori di Rolling Stone, “Hungry Heart” è stato votato miglior singolo dell’anno.

Hungry Heart” è stato utilizzato in diverse colonne sonore di film nel corso degli anni; tra cui l’oscuro film israeliano del 1982 Kvish L’Lo Motzah (a.k.a. Dead End Street, che è stato il primo film a presentare la musica di Springsteen), il film di successo di Tom Cruise del 1983 Risky Business, la dramedy del 1992 Peter’s Friends e la commedia di Adam Sandler del 1998 The Wedding Singer. Nel 2000 la canzone è stata utilizzata nel film The Perfect Storm e nel 2013 in Warm Bodies. È stata anche inserita nell’undicesimo episodio della stagione 2 di The Handmaid’s Tale.

Il singolo è stato il primo successo britannico di Springsteen nel Regno Unito, anche se ha raggiunto solo il numero 44 nella UK Singles Chart. Andò meglio nel 1995 quando fu ristampato in concomitanza con il suo album Greatest Hits, e raggiunse la posizione numero 28.

Il giorno del suo omicidio nel dicembre 1980, John Lennon disse che pensava che “Hungry Heart” fosse “un grande disco” e lo paragonò persino al suo singolo “(Just Like) Starting Over“, che fu effettivamente pubblicato tre giorni dopo “Hungry Heart“.

L’episodio “Everybody’s Got a Hungry Heart” della serie anime giapponese Battle B-Daman prende il nome dal testo della canzone. I Weezer menzionano la canzone nella loro canzone del 2008 “Heart Songs” nel loro album Weezer (“The Red Album“).

Billboard ha descritto “Hungry Heart” come “una canzone d’amore midtempo magnificamente disegnata” con un gancio “estremamente memorabile”. L’aggregazione delle liste dei critici su acclaimedmusic.net ha valutato questa canzone come la n. 38 del 1980, così come la n. 341 degli anni Ottanta e n. 1870 di tutti i tempi. La canzone è stata anche elencata come il singolo numero 1 del 1980 da Dave Marsh e Kevin Stein e come una delle 7500 canzoni più importanti dal 1944 al 2000 da Bruce Pollock. È stata anche elencata come n. 625 nella lista di Marsh dei 1001 migliori singoli mai realizzati.

Nessun video musicale è stato registrato per la pubblicazione iniziale nel 1980, tuttavia un videoclip è stato girato per la ristampa della canzone nel 1995. Questo è stato girato il 9 luglio 1995, nel piccolo Café Eckstein di Berlino, Prenzlauer Berg. Il video presenta la rock star tedesca Wolfgang Niedecken e la sua “Leopardefellband”, anche se nessuno dei due si sente nella traccia audio effettiva, poiché questa cosiddetta versione “Berlin 95” (che è stata pubblicata anche su CD singoli) presenta solo la voce dal vivo di Springsteen e il rumore del pubblico posato sulla registrazione originale della canzone in studio della E Street Band del 1980.

(Wikipedia, voce Hungry Heart)

————————————————

InfinitiTesti.com

Contatti
Artisti italiani
Artisti stranieri
Traduzioni
Discografie scelte
Rassegne e speciali

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *