—————————————————-

So I’m often told, the dusk
it clears the way somehow
light between the leaves
is casting this town green

I’m on the fence, I’m on the fence
looking for some hope for us
now the day is gone, the dusk descends

There is nothing finer
than the draw of summer’s spell
the cypress trees are swaying
in the drunken wind
your looks are kind
these are the times I can not refuse them
maybe there’s no harm in trying
a myriad of hope is coming soon

Dusk is rolling in
it rolls, it rolls, it rolls, it rolls”.

—————————————————-


Wilsen, Dusk – 3:45
Album: Sirens (2012)

Brano inserito nella rassegna Relax. Close your eyes and watch the stars in your mind di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-