“Sleep don’t visit
so I choke on sun
and the days blur into one
and the backs of my eyes
hum with things I’ve never done

Sheets are swaying
from an old clothesline
like a row of captured ghosts
over old dead grass
was never much
but we’ve made the most
welcome home

Ships are launching from my chest
some have names but most do not
if you find one, please let me know
what piece I’ve lost

Peel the scars from off my back
I don’t need them anymore
you can throw them out
or keep them in your mason jars
I’ve come home

All my nightmares escape my head
bar the door, please don’t let them in
you were never supposed to leave
now my head’s splitting at the seams
and I don’t know if I can

Here, beneath my lungs
I feel your thumbs
press into my skin again”.



—————————————————-

Traduzione.

“Non riesco a dormire
e soffoco al sole
tutti i giorni si perdono in uno
il fondo dei miei occhi
è pieno di cose che non ho mai fatto

Lenzuola che sventolano
appese a un vecchio filo
come una fila di fantasmi in trappola
su una distesa d’erba secca
non è stato poi molto
ma il più l’abbiamo fatto
bentornati a casa

Dal mio petto partono navi
qualcuna ha un nome, la maggior parte no
se ne trovi una, fammi sapere
quale è il pezzo che ho perduto

Togli dalla mia schiena le cicatrici
non mi servono più
le puoi gettare via
o conservarle nei tuoi barattoli
io sono arrivato a casa

Gli incubi fuggono dalla mia testa
sbarra la porta, non lasciarli entrare
non pensavo mai che te ne potessi andare
la mia testa sta per scoppiare
e non so se posso farcela

Qui, sotto ai polmoni
sento i tuoi pollici
che ancora premono la mia pelle”.

(Traduzione a cura di Marie Jolie)

—————————————————-

Radical Face, Welcome home – 4:45
Album: Ghost (2007)
EP: Touch the sky EP (2010) (EP version)

Brano inserito nella rassegna Relax. Close your eyes and watch the stars in your mind di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-