—————————————————-

“Once I wanted to be the greatest
no wind or waterfall could stall me
and then came the rush of the flood
stars of night turned deep to dust

Melt me down
into big black armor
leave no trace of grace
just in your honor
lower me down
to culprit south
make ‘em wash a space in town
for the lead
and the dregs of my bed
I’ve been sleepin’
power me down
pin me in
secure the grounds
for the later parade

Once I wanted to be the greatest
two fists of solid rock
with brains that could explain
any feeling

Lower me down
pin me in
secure the grounds
for the lead
and the dregs of my bed
I’ve been sleepin’
for the later parade

Once I wanted to be the greatest
no wind or waterfall could stall me
and then came the rush of the flood
stars of night turned deep to dust”.


—————————————————-

Cat Power, The greatest – 3:22
(Chan Marshall)
Album: The greatest (2006)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Katy
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-