“E poi mi parli di una vita insieme
di una casa di bambini
del nostro amore
e di me che vado a lavorare

Ma che ne sai tu di un mondo
che si può vivere soltanto
se stai attento
a dove metti i piedi

E ogni volta che usciamo
mi dici che tuo padre
vuole sapere che cosa intendo fare

Ma che ne sa lui di fare
se tutta la vita
non ha fatto altro
che stare a guardare

Io vorrei che tu
che tu avessi qualcosa da dire
che parlassi di più
che provassi una volta a reagire
ribellandoti a quell’eterno incanto
per vederti lottare
contro chi ti vuole
così innocente e banale donna
donna sempre uguale donna
donna per non capire donna
donna per uscire
donna da sposare

No senti, stammi a sentire un po’
non è te che detesto in fondo sai
la colpa non è tua
la verità è che al mondo
tu servi così…”.


—————————————————-

Vasco Rossi, …e poi mi parli di una vita insieme – 4:29
(Vasco Rossi)
Album: …Ma cosa vuoi che sia una canzone… (1978)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Vasco Rossi.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-