—————————————————-

“Alabama Arkansas I do love my Ma and Pa
not the way that I do love you

Well holy moly me oh my
you’re the apple of my eye
girl I’ve never loved one like you

Man o man, you’re my best friend
I scream it to the nothingness
there ain’t nothing that I need

Hot and heavy pumpkin pie
chocolate candy, Jesus Christ
ain’t nothing please me more than you

Home, let me come home
home is wherever I’m with you
home, let me come home
home is wherever I’m with you


Take me home
Mama I’m coming home

I follow you into the park
through the jungle, through the dark
girl I’ve never loved one like you

Moats and boats and waterfalls
alleyways and payphone calls
I been everywhere with you
(that’s true)

Laugh until we think we’ll die
barefoot on a summer night
never could be sweeter than with you

And in the streets you run afree
like it’s only you and me
geeze, you’re something to see.

Home, let me come home
home is wherever I’m with you
home, let me come home
home is wherever I’m with you

Take me home
Mama I’m coming home

‒ Jade?
‒ Alexander?
‒ Do you remember that day you fell outta my window?
‒ I sure do, you came jumping right out after me.
‒ Well, you fell on the concrete, nearly broke your ass, and you were bleeding all over the place, I rushed you out to the hospital, you remember that?
‒ Yes, I do.
‒ Well, there’s something I never told you about that night.
‒ What didn’t you tell me?
‒ Well, while you were sitting in the back seat smoking a cigarette you thought was gonna be your last, I was falling deep, deep in love with you, and I never told you till just now!

Home, let me come home
home is wherever I’m with you
home, let me come home
home is wherever I’m with you

Home, let me come home
home is wherever I’m with you
our home, yes I’m home
home is when I’m alone with you

Alabama Arkansas I do love my Ma and Pa
moats and boats and waterfalls
alleyways and payphone calls

Home is when I’m alone with you!
home is when I’m alone with you”.

—————————————————-

Traduzione.

“Alabama, Arkansas
amo davvero mia madre e mio padre
ma non come amo te

Oh, accidenti
sei la luce dei miei occhi
ragazza, non ho mai amato nessuna
come amo te

Credimi, sei il mio migliore amico
lo grido al nulla
non c’è niente di cui abbia bisogno

Una calda e grande torta di zucca
un cioccolatino, Gesù Cristo
nulla mi delizia più di te

Casa, fammi andare a casa
casa è dovunque io sia con te
casa, fammi andare a casa
casa è dovunque io sia con te

Portami a casa
mamma, sto tornando a casa

Ti seguo nel parco
attraverso la giungla, nell’oscurità
ragazza, non ho mai amato nessuna
come amo te

Fossati e barche e cascate
vicoli e chiamate a pagamento
sono stata ovunque con te
(è vero)

Ridere fino a che ci sembra di morire
a piedi nudi in una notte d’estate
niente può essere più dolce
che stare con te

E per le strade corriamo liberi
come se ci fossimo solo io e te
accidenti, sei qualcosa che bisogna vedere

Casa, fammi andare a casa
casa è dovunque io sia con te
casa, fammi andare a casa
casa è dovunque io sia con te

Portami a casa
mamma, sto arrivando a casa

– Jade?
– Alexander?
– Ricordi quel giorno quando sei caduta dalla mia finestra?
– Certo, sei saltato giù subito dopo
– Beh, sei caduta sull’asfalto e ti sei quasi rotta il sedere, stavi sanguinando dappertutto e ti ho portata di corsa all’ospedale. Questo te lo ricordi?
– Certo che sì
– Beh, c’è qualcosa che non ti ho mai detto di quella notte
– Cosa non mi hai detto?”
– Mentre te ne stavi seduta sul sedile posteriore fumando una sigaretta che pensavi sarebbe stata l’ultima, io mi stavo profondamente innamorando di te e non te l’ho mai detto fino a questo momento

Casa, fammi andare a casa
casa è dovunque io sia con te
casa, fammi andare a casa
casa è dovunque io sia con te

Casa, fammi andare a casa
casa è dovunque io sia con te
casa, fammi andare a casa
casa è dovunque io sia con te

Alabama, Arkansas
amo davvero mia madre e mio padre
fossati e barche e cascate
vicoli e chiamate a pagamento

Casa è dove sono da solo con te
casa è dove sono da solo con te!”.

(Traduzione a cura di Elisa e Marie Jolie)

—————————————————-

Edward Sharpe & The Magnetic Zeros, Home – 5:06
(Jade Castrinos, Alexander Ebert)
Album: Up from below (2009)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini ed Elisa
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-