“Dead leaves and the dirty ground
when I know you’re not around
shiny tops and soda pops
when I hear your lips make a sound
when I hear your lips make a sound

Thirty notes in the mailbox
will tell ya that I’m coming home
and I think I’m gonna stick around
for a while so you’re not alone
for a while so you’re not alone

If you can hear a piano fall
you can hear me coming down the hall
if I could just hear your pretty voice
I don’t think I need to see at all
don’t think I need to see at all

Soft hair and a velvet tongue
I wanna give ya what you give to me
and every breath that is in your lungs
is a tiny little gift to me
it’s a tiny little gift to me

I didn’t feel so bad ‘til the sun went down
then I come home
no-one to wrap my arms around
wrap my arms around

Well any man with a microphone
can tell you what he loves the most
and you know why you love at all
if you’re thinking of the holy ghost
if you’re thinking of the holy ghost”.


—————————————————-

Traduzione.

“Foglie morte pavimento sporco
quando so che non sei qui vicina
splendidi top e lattine di soda
quando sento uscire un suono dalle tue labbra
quando sento uscire un suono dalle tue labbra

Trenta messaggi in segreteria
ti diranno che sto venendo a casa
e penso che non mi muoverò di lì
per un po’ così non sarai sola
per un po’ così non sarai sola

Se puoi sentire un pianoforte cadere
puoi sentirmi scendere giù nel corridoio
se posso solo sentire la tua splendida voce
penso di non aver bisogno di vedere affatto
penso di non aver bisogno di vedere affatto

Morbidi capelli e una lingua vellutata
voglio darti quello che mi hai donato
e ogni respiro che è nei tuoi polmoni
è un piccolissimo regalo per me
è un piccolissimo regalo per me

Non mi sentivo così male
finché il sole non è tramontato
poi sono andato a casa
e nessuno da stringere tra le mie braccia
stringere tra le mie braccia

Beh, un qualsiasi uomo con un microfono
può parlare di ciò che più ama
e tu lo sai perché non ami affatto
se stai pensando allo Spirito Santo
se stai pensando allo Spirito Santo”.

—————————————————-

The White Stripes, Dead leaves and the dirty ground – 3:04
Album: White Blood Cells (2001)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])

—————————————————-