—————————————————-

“Let us turn our thoughts today
to Martin Luther King
and recognize that
there are ties between us
all men and women
living on the Earth
ties of hope and love
sister and brotherhood
that we are bound together
in our desire to see the world become
a place in which our children
can grow free and strong
we are bound together
by the task that stands before us
and the road that lies ahead
we are bound and we are bound

There is a feeling
like the clenching of a fist
there is a hunger
in the center of the chest
there is a passage
through the darkness and the mist
and though the body sleeps
the heart will never rest

Shed a little light, oh Lord
so that we can see
just a little light, oh Lord
wanna stand it on up
stand it on up, oh Lord
wanna walk it on down
shed a little light, oh Lord

Can’t get no light from the dollar bill
don’t give me no light from a TV screen
when I open my eyes
I wanna drink my fill
from the well on the hill

(Do you know what I mean?)

Shed a little light, oh Lord
so that we can see
just a little light, oh Lord
wanna stand it on up
stand it on up, oh Lord
wanna walk it on down
shed a little light, oh Lord

There is a feeling
like the clenching of a fist
there is a hunger
in the center of the chest
there is a passage
through the darkness and the mist
and though the body sleeps
the heart will never rest

Oh, Let us turn our thoughts today
to Martin Luther King
and recognize that
there are ties between us
all men and women
living on the Earth
ties of hope and love
sister and brotherhood”.

—————————————————-

Traduzione.

“Rivolgiamo i nostri pensieri oggi
a Martin Luther King
e riconosciamo che ci sono
dei legami tra di noi
fra tutti gli uomini e le donne
che vivono sulla Terra

Legami di speranza e d’amore
di fratellanza e sorellanza
che siamo legati assieme
nel desiderio che il mondo divenga
un luogo dove i nostri figli
possano crescere liberi e forti.

Siamo legati assieme
dal compito che abbiamo davanti
e dalla strada che abbiamo dinanzi a noi
siamo legati, sì, siamo legati.

C’è una sensazione come serrare un pugno
c’è una fame in mezzo al petto
c’è un passaggio tra le tenebre e la nebbia
e anche se il corpo dorme
il cuore non riposa mai

Spandi un po’ di luce, Signore
per farci vedere
oh, solo un po’ di luce, Signore
voglio stare in piedi e alzarmi
oh, stare in piedi e alzarmi, Signore
voglio camminare su e giù
spandi un po’ di luce, Signore

I dollari non mi danno alcuna luce
non mi dare luce da un televisore
quando apro gli occhi
voglio bere a sazietà
dal pozzo sulla collina

(Sapete quel che voglio dire?)

Spandi un po’ di luce, Signore
per farci vedere
oh, solo un po’ di luce, Signore
voglio stare in piedi e alzarmi
oh, stare in piedi e alzarmi, Signore
voglio camminare su e giù
spandi un po’ di luce, Signore

C’è una sensazione come serrare un pugno
c’è una fame in mezzo al petto
c’è un passaggio tra le tenebre e la nebbia
e anche se il corpo dorme
il cuore non riposa mai

Rivolgiamo i nostri pensieri oggi
a Martin Luther King
e riconosciamo che ci sono
dei legami tra di noi
fra tutti gli uomini e le donne
che vivono sulla Terra
Legami di speranza e d’amore
di fratellanza e sorellanza”.

(Traduzione a cura di Riccardo Venturi, pubblicata sul sito Canzoni contro la guerra)

—————————————————-

James Taylor, Shed a little light – 3:52
(James Taylor)
Album: New Moon Shine (1991)

Brano inserito nella rassegna Canzoni dedicate a personaggi storici (o solo famosi) di InfinitiTesti.

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di James Taylor.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-