—————————————————-

“Ho visto un uomo
che moriva per amore
ne ho visto un altro
che più lacrime non ha
nessun coltello mai
ti può ferir di più
di un grande amore
che ti stringe il cuor.

Dieci ragazze per me
posson bastare
dieci ragazze per me
voglio dimenticare
capelli biondi d’accarezzare
e labbra rosse sulle quali morire
dieci ragazze per me
solo per me.

Una la voglio perché
sa bene ballare
una la voglio perché
ancor non sa
cosa vuol dir l’amore
una soltanto perché
ha conosciuto tutti tranne me
dieci ragazze così
che dicono solo di sì.

Vorrei sapere chi ha detto
che non vivo più senza te
matto, quello è proprio matto
perché forse non sa
che posso averne
una per il giorno
una per la sera
però quel matto mi conosce
perché ha detto una cosa vera.

Dieci ragazze per me
posson bastare
dieci ragazze per me
io voglio dimenticare
capelli biondi d’accarezzare
e labbra rosse sulle quali morire
dieci ragazze così
che dicono solo di sì.



Vorrei sapere chi ha detto
che non vivo più senza te
matto, quello è proprio matto
perché forse non sa
che posso averne
una per il giorno
una per la sera
però quel matto mi conosce
perché ha detto una cosa vera…”.

—————————————————-

Lucio Battisti, Dieci ragazze – 2:54
Album: Emozioni (1970)
Singolo: Acqua azzurra, acqua chiara / Dieci ragazze (1969)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Lucio Battisti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Acqua azzurra, acqua chiara / Dieci ragazze è il sesto singolo da interprete del cantautore Lucio Battisti, uscito il 28 marzo 1969 per la casa discografica Dischi Ricordi. Inizialmente il singolo doveva contenere i brani in ordine inverso, in quanto Battisti e Mogol ritenevano più adatta ad essere lanciata la canzone Dieci ragazze. I due brani vennero fatti ascoltare in anteprima a Renzo Arbore, probabilmente per i preparativi preliminari della partecipazione di Battisti a una trasmissione televisiva di Arbore, Speciale per voi (avvenuta poi il 15 aprile 1969), dove Battisti doveva lanciare una delle due canzoni. Arbore, impressionato dalla bellezza di Acqua azzurra, acqua chiara convinse gli autori a lanciarla e quindi a invertire la posizione dei due brani nel singolo. I brani vennero inclusi per la prima volta in versione stereofonica nel dicembre 1970 con l’album Emozioni.
Il lato B del 45 giri è Dieci ragazze. Il brano è divenuto celebre, ed è annoverato tra i classici di Battisti. A differenza degli altri evergreen dell’artista, dove il tema portante è l’amore, con melodie e atmosfere romantiche, in questo brano il cantautore opta per un pezzo più ritmico, e con un testo decisamente “estraneo” dalle dolci poesie d’amore che si ritrovano in tutti i suoi brani più celebri; il testo della canzone ha come protagonista un amante sconfitto dal mancato amore derivante dalla sua donna, e per smettere di soffrire cerca di dimenticarla, circondandosi di dieci ragazze appunto, ma alla fine anche se ha una ragazza per il giorno e una per la notte disposte a fare di tutto per lui, muore per il suo grande amore che purtroppo non può avere”.

(Wikipedia, voce Acqua azzurra, acqua chiara/Dieci ragazze)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-