—————————————————-

“Addio per sempre, amico mio
ne abbiam passate di stagioni al sole
da far invidia a chi so io
ne abbiam cantate di illusioni
fino a sembrare due coglioni.

Addio, che bello aver vent’anni
essere al centro della primavera
volare a vela in mezzo ai sogni
partire senza mai ritorno
e avere una ragazza al giorno.

Le stagioni nel sole finiscono, lo sai
proprio quando ti accorgi
di amarle più che mai.

Addio papà, ti voglio bene
è tanto che te lo volevo dire
non siamo stati granché insieme
ma ho visto il mondo coi tuoi occhi
e l’ho chiamato col tuo nome.

Addio papà, vado in un sogno
ma il vero sogno è stato aver vissuto
bruciando tutte le stazioni
e alla stazione del saluto
avere ancora più canzoni.

Le stagioni nel sole finiscono, lo sai
proprio quando ti accorgi
di amarle più che mai.

Addio bambina, addio bambina
non sapevamo neanche far l’amore
tirando notte a far mattina
noi cercavamo stelle in mare
e tu continuale a cercare.

Addio ragazza, amore mio
ricorda sempre di sorridere
io prendo un treno che mi paga Dio
scusa se non ti aspetterò
si prende il treno che si può.

Le stagioni nel sole finiscono, lo sai
proprio quanto ti accorgi
di amarle più che mai
ma tu vivile sempre e vivile per me
le stagioni nel sole continuano con te.

Addio mio piccolo futuro
piccolo raggio in questa notte scura
dal giorno che ti ho preso in braccio
non devi avere mai paura
io sarò sempre nel tuo viaggio.

Le stagioni nel sole finiscono lo sai
proprio quando ti accorgi
di amarle più che mai
ma tu vivile sempre, e vivile per me
le stagioni nel sole continuano con te”.

—————————————————-

Roberto Vecchioni, Stagioni del sole – 3:32
(Jacquel Brel, versione italiana di Roberto Vecchioni)
Album: Il contastorie (2005)

Cover in italiano di Le moribond di Jacques Brel (1961).

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Roberto Vecchioni.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-