—————————————————-

“Che notta buia che c’è
povero me, povero me
che acqua gelida qua
nessuno più mi salverà
son caduto dalla nave, son caduto
mentre a bordo c’era il ballo

Onda su onda
il mare mi porterà alla deriva
in balia di una sorte
bizzarra e cattiva
onda su onda
mi sto allontanando ormai
la nave è una lucciola persa nel blu
mai più mi salverò.

Sara, ti sei accorta?
Tu stai danzando insieme a lui
con gli occhi chiusi
ti stringi a lui
Sara, ma non importa!

Stupenda l’isola è
il clima è dolce intorno a me
ci sono palme e bambù
è un luogo pieno di virtù
steso al sole ad asciugarmi
il corpo e il viso
guardo in faccia il paradiso

Onda su onda
il mare mi ha portato qui
ritmi canzoni, donne di sogno
banane e lamponi
onda su onda
mi sono ambientato ormai
il naufragio mi ha dato
la felicità che tu
tu non mi sai dare


Sara, ti sei accorta?
Tu stai danzando insieme a lui
con gli occhi chiusi
ti stringi a lui
Sara, ma non importa!

Onda su onda…”.

—————————————————-

Paolo Conte, Onda su onda – 4:34
(Paolo Conte)
Album: Paolo Conte (1974)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Paolo Conte.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Cover.

1. Bruno LauziOnda su onda (1974, testo)

—————————————————-

Citazioni.

“Quasi contemporaneamente [al primo album di Paolo Conte, n.d.r.] esce, invece, la versione di Onda su onda di Bruno Lauzi, che porterà al successo il brano dell’ancora sconosciuto Conte, oltre a incidere in quegli anni, talvolta per primo, diverse altre sue canzoni, come, per esempio, Genova per noi“.

(Wikipedia, voce Paolo Conte (1974))

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-