Bronski Beat – Smalltown boy (testo e traduzione)

————————————————

“You leave in the morning
with everything you own
in a little black case
alone on a platform
the wind and the rain
on a sad and lonely face

Mother will never understand
why you had to leave
but the answers you seek
will never be found at home
the love that you need
will never be found at home

Run away, turn away, run away
turn away, run away
run away, turn away, run away
turn away, run away.

Pushed around and kicked around
always a lonely boy
you were the one
that they’d talk about around town
as they put you down

And as hard as they would try
they’d hurt to make you cry
but you never cried to them
just to your soul
no you never cried to them
just to your soul


Run away, turn away, run away
turn away, run away
run away, turn away, run away
turn away, run away.

Cry , boy, cry…

You leave in the morning
with everything you own
in a little black case
alone on a platform
the wind and the rain
on a sad and lonely face

Run away, turn away, run away
turn away, run away
run away, turn away, run away
turn away, run away”.

————————————————

Traduzione.

“Una mattina parti
con tutto quello che possiedi
in una valigetta nera
sei solo sulla pensilina
e il vento e la pioggia
sferzano un volto triste e solo

Tua madre non capirà
perché sei dovuto partire
ma le risposte che cerchi
non le potrai mai trovare a casa
l’amore che ti serve
non lo potrai mai trovare a casa

Scappa, vattene via, scappa
vattene via, scappa
scappa, vattene via, scappa
vattene via, scappa.

Preso a calci e a spintoni
stavi sempre lì da solo
eri quello di cui sparlare
in città ti denigravano

E più lo facevano
più ti ferivano per farti piangere
ma tu non piangevi mai per loro
solo per la tua anima
no non piangevi per loro
solo per la tua anima

Scappa, vattene via, scappa
vattene via, scappa
scappa, vattene via, scappa
vattene via, scappa.

Piangi, ragazzo, piangi…

Una mattina parti
con tutto quello che possiedi
in una valigetta nera
sei solo sulla pensilina
e il vento e la pioggia
sferzano un volto triste e solo

Scappa, vattene via, scappa
vattene via, scappa
scappa, vattene via, scappa
vattene via, scappa”.

(Traduzione a cura di Marie Jolie)

————————————————

Bronski Beat, Smalltown boy – 5:02
(Steve Bronski, Jimmy Somerville, Larry Steinbachek)
Album: The Age of Consent (1984)
Singolo: “Smalltown boy / Memories” (1984)
Singolo: “Smalltown boy / Infatuation/Memories” (1984, 12″)

Brano inserito nella colonna sonora della miniserie televisiva Netflix Strappare lungo i bordi (2021), scritta e diretta da Zerocalcare – Episodio 2.

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

Citazioni.

Smalltown Boy è il singolo di debutto della band synth-pop britannica Bronski Beat, pubblicato nel maggio 1984. È tratto dal loro album di debutto, The Age of Consent, pubblicato nel dicembre 1984.
La canzone fu un grande successo commerciale, e raggiunse la posizione numero 3 nel Regno Unito nativo della band. È stato anche un successo da primo posto in classifica nei Paesi Bassi e in Belgio, e ha raggiunto la top 10 in Australia, Canada, Francia, Irlanda, Italia, Svizzera e Germania Ovest. Il brano ha raggiunto la posizione numero 48 nella classifica pop degli Stati Uniti ed è stato un successo dance da primo posto negli Stati Uniti.
Un remix della canzone di Stephen Hague è stato pubblicato come singolo il 24 dicembre 1990. La canzone è stata pubblicata di nuovo nel dicembre 2013 dopo essere apparsa in una campagna pubblicitaria natalizia per Boots UK. “Smalltown Boy” è stato anche ri-registrato da Jimmy Somerville e pubblicato come “Smalltown Boy Reprise” (2014) per il 30° anniversario della sua uscita iniziale.

Un video musicale ufficiale realizzato da Bernard Rose è stato girato e pubblicato più tardi nel 1984. Il video narrativo presenta il membro della band Jimmy Somerville come il ragazzo che ha sperimentato i problemi descritti nel testo. Visto su un treno, sta contemplando la sua infanzia attraverso flashback e gli eventi che lo hanno portato a lasciare la casa dei suoi genitori.
In una piscina, i suoi amici (interpretati dai membri della band Larry Steinbachek e Steve Bronski) lo sfidano ad avvicinarsi a un ragazzo da cui è attratto, per il quale viene poi attaccato in un vicolo da una banda omofoba guidata dal giovane che aveva avvicinato in piscina. Un poliziotto lo riporta a casa sua. È implicito che i genitori del ragazzo apprendano della sua omosessualità per la prima volta attraverso questo incidente e siano scioccati, ma solo il padre sembra non sostenerlo. Il ragazzo viene poi mostrato mentre abbraccia sua madre per l’addio e ottiene alcuni soldi per il viaggio dal padre. Il ragazzo tende la mano per stringere quella di suo padre, ma suo padre non la restituisce. Dopo, il ragazzo prende un treno per Londra, sul quale si riunisce con i suoi amici.

Time Out ha classificato “Smalltown Boy” al numero 12 nella loro lista delle 50 migliori canzoni gay per celebrare l’orgoglio tutto l’anno nel 2022. Hanno aggiunto: “Incorporando temi LGBTQ impenitenti nei loro eleganti successi synth-pop, i Bronski Beat sono stati veri pionieri – e questo classico del 1984 è il loro momento più trascendente. Il frontman Jimmy Somerville, in un falsetto sensibile, canta di un ragazzo che fugge dal bullismo della città natale – “Scappa, allontanati” è il ritornello ricorrente – su uno sfondo costante e rassicurantemente intorpidito di ritmo e sintetizzatore. Questa canzone prende il dolore del rifiuto e lo rende ballabile”.

(Wikipedia, voce Smalltown Boy)

————————————————

InfinitiTesti.com

Contatti
Artisti italiani
Artisti stranieri
Traduzioni
Discografie scelte
Rassegne e speciali

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Ampelio
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *