—————————————————-

“Nas favelas, no Senado
sujeira pra todo lado
ninguém respeita a Constituição
mas todos acreditam no futuro da nação
que país é esse?
Que país é esse?
Que país é esse?

No Amazonas, no Araguaia iá, iá
na Baixada Fluminense
Mato Grosso, Minas Gerais e no
Nordeste tudo em paz
na morte eu descanso
mas o sangue anda solto
manchando os papéis, documentos fiéis
ao descanso do patrão
que país é esse?
Que país é esse?
Que país é esse?
Que país é esse?

Terceiro mundo, se for
piada no exterior
mas o Brasil vai ficar rico
vamos faturar um milhão
quando vendermos todas as almas
dos nossos índios num leilão
que país é esse?
Que país é esse?
Que país é esse?
Que país é esse?”.

—————————————————-

Traduzione.


“Nelle favelas, al Senato
sporcizia in ogni lato
nessuno rispetta la costituzione
ma tutti credono al futuro della nazione
che paese è questo?
Che paese è questo?
Che paese è questo?

Nell’Amazonas, in Araguaia
nella Baixada Fluminense
Mato Grosso, Minas Gerais
e nel Nordeste è tutto tranquillo (1)
nella morte io riposo
ma il sangue scorre libero
macchiando carte, documenti fedeli
nella tranquillità del padrone
che paese è questo?
Che paese è questo?
Che paese è questo?
Che paese è questo?

Terzo mondo
nelle barzellette all’estero
ma il Brasile diventerà ricco
fattureremo un milione
quando venderemo tutte le anime
dei nostri indio all’asta
che paese è questo?
Che paese è questo?
Che paese è questo?
Che paese è questo?”.

(Traduzione a cura di Giuliano Lotti)

—————————————————-

Note.

(1) Il Nordeste è la macroregione formata dagli Stati ubicati lunga la costa atlantica settentrionale; il Minas Gerais, il Mato Grosso e l’Amazonas sono Stati del Brasile, l’Araguaia è un fiume amazzonico, la Baixada Fluminense è una regione dello stato di Rio de Janeiro.

—————————————————-

Legião Urbana, Que pais é este – 2:57
(Renato Russo)
Album: Que pais é este 1978/1987 (1987)

Brano inserito nella rassegna I luoghi del cuore di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Riferimenti.

Scritta nel 1978 in pieno regime militare da Renato Russo quando era ancora il cantante della band Aborto Elétrico, questa canzone venne incisa solo nel 1987, in una fase particolarmente difficile e confusa del Paese. Un periodo marcato dalla inaudita morte di Tancredo Neves, icona politica e primo vero Presidente dopo la rinuncia dei militari, scomparso ad appena due mesi dall’elezione a seguito di una banale appendicectomia; il completo fallimento del Plano Cruzado, un insieme di drastici provvedimenti economici miranti a contrastare un’inflazione che superava il 10% al mese; il ritrovamento di un fusto abbandonato contenente cesio 137, un isotopo fortemente radioattivo, fusto che venne incautamente aperto e causò la morte di numerose persone.

(Giuliano Lotti, 7 luglio 2014)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Giuliano Lotti
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-