—————————————————-

“Era um garoto que como eu
amava os Beatles e os Rolling Stones
girava o mundo sempre a cantar
as coisas lindas da América

Não era belo, mas mesmo assim
havia mil garotas afim
cantava Help and Ticket to ride
Oh! Lady Jane e Yesterday

Cantava viva à liberdade
mas uma carta sem esperar
da sua guitarra, o separou
fora chamado na América

Stop! Com Rolling Stones
Stop! Com Beatles songs
mandado foi ao Vietnã
lutar com vietcongs

Era um garoto que como eu
amava os Beatles e os Rolling Stones
girava o mundo, mas acabou
fazendo a guerra no Vietnã



Cabelos longos não usa mais
nao toca a sua guitarra e sim
um instrumento que sempre dá
a mesma nota, ra-tá-tá-tá

Não tem amigos, não vê garotas
só gente morta caindo ao chão
ao seu país não voltará
pois está morto no Vietnã

Stop! Com Rolling Stones
stop! Com Beatles songs
no peito, um coração não há
mas duas medalhas sim”.

—————————————————-

Traduzione.

“Era un ragazzo che come me
ama i Beatles e i Rolling Stones
girava il modo sempre a cantare
le cose belle dell’America

Non era bello, ma anche così
c’erano mille ragazze interessate a lui
cantava Help and Ticket to ride
Oh! Lady Jane e Yesterday

Cantava evviva la libertà
ma una lettera inattesa
dalla sua chitarra lo separò
venne richiamato in America

Stop! Coi Rolling Stones
stop! Con le Beatles songs
mandato fu nel Vietnam
a lottare coi vietcong

Era un ragazzo che come me
ama i Beatles e i Rolling Stones
girava il modo, ma fini
a far la guerra nel Vietnam

Capelli lunghi non porta più
non suona la sua chitarra ma
uno strumento che sempre dà
la stessa nota ra-ta-ta-tà

Non ha amici, non vede ragazze
solo gente morta caduta a terra
nel suo paese non tornerà
perché è morto nel Vietnam

Stop! Coi Rolling Stones
stop! Con le Beatles songs
nel petto un cuore più non ha
ma due medaglie sì”.

(Traduzione a cura di Giuliano Lotti)

—————————————————-

Engenheiros do Hawaii, Era um garoto que como eu amava os Beatles e os Rolling Stones – 4:23
(Brancato Jr, F. Migliacci)
Album: O Papa è Pop (1990)

Cover del brano C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones di Gianni Morandi (1966).

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Riferimenti.

La canzone firmata Migliacci – Lusini e portata al successo da Gianni Morandi nel 1966, in Brasile conta con ben tre cover di successo, incise da Os Incriveis nel 1968, Engenheiros do Hawaii nel 1990 e KLB nel 2007.

(Giuliano Lotti, 10 luglio 2014)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Giuliano Lotti
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-