—————————————————-

“Sei una farfalla che
si è fatta trasportare su dal vento
per girare intorno al sole
credendolo amore

Lucia, lui ti ha bruciato le ali
Lucia, lui ti ha bruciato le ali
le ali

Sei come un angelo
che ha sbagliato azzurro
ed è caduto all’improvviso
in fondo al mare
credendolo amore

Lucia, se fossi stata mia
Lucia, se fossi stata mia, mia

Io ti avrei curato
come un fiore
non ti avrei strappato le radici


Lucia, se fossi stata mia
Lucia, se fossi stata mia
Lucia Lucia lucia

Io ti avrei curato
come un fiore
non ti avrei strappato le radici
Io ti avrei curato
come un fiore
non ti avrei strappato le radici

Lucia Lucia Lucia”.

—————————————————-

Riccardo Cocciante, Lucia – 4:30
(Marco Luberti)
Album: Anima (1974)

Brano inserito nella rassegna Canzoni dedicate alle donne di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Credits.

Arrangiamento: Ennio Morricone

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-