“Nada do que foi será
de novo do jeito que já foi um dia
tudo passa
tudo sempre passará

A vida vem em ondas
como um mar
num indo e vindo infinito

Tudo que se vê não é
igual ao que a gente
viu há um segundo
tudo muda o tempo todo
no mundo

Não adianta fugir
nem mentir
pra si mesmo agora
há tanta vida lá fora
aqui dentro sempre

Como uma onda no mar
como uma onda no mar
como uma onda no mar

Nada do que foi será
de novo do jeito que já foi um dia
tudo passa
tudo sempre passará


A vida vem em ondas
como um mar
num indo e vindo infinito

Tudo que se vê não é
igual ao que a gente
viu há um segundo
tudo muda o tempo todo
no mundo

Não adianta fugir
nem mentir pra si mesmo agora
há tanta vida lá fora
aqui dentro sempre

Como uma onda no mar
como uma onda no mar
como uma onda no mar”.

—————————————————-

Traduzione.

“Niente di ciò ch’è stato tornerà
di nuovo uguale a come fu in passato
tutto passa
tutto sempre passerà

La vita viene a ondate
come un mare
in un vai e vieni infinito

Tutto quello che vediamo non è
uguale a ciò che noi
abbiamo visto un secondo prima
tutto cambia sempre
nel mondo

Non serve fuggire
né mentire
a sé stessi
c’è tanta vita là fuori
qui dentro sempre

Come un’onda nel mare
come un’onda nel mare
come un’onda nel mare

Niente di ciò ch’è stato tornerà
di nuovo uguale a come fu in passato
tutto passa
tutto sempre passerà

La vita viene a ondate
come un mare
in un vai e vieni infinito

Tutto quello che vediamo non è
uguale a ciò che noi
abbiamo visto un secondo prima
tutto cambia sempre
nel mondo

Non serve fuggire
né mentire a sé stessi
c’è tanta vita là fuori
qui dentro sempre

Come un’onda nel mare
come un’onda nel mare
come un’onda nel mare”.

(Traduzione a cura di Giuliano Lotti)

—————————————————-

Lulu Santos, Como uma onda – 3:59
(Lulu Santos, Nelson Motta)
Album: O ritmo do momento (1983)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Riferimenti.

Secondo il coautore Nelson Motta, giornalista e impresario proprietario di un locale notturno a Rio de Janeiro, l’ispirazione per Uma onda no mar sarebbe venuta da Jorge Luis Borges e dal libro Lo Zen e il tiro con l’arco, del filosofo tedesco Eugen Herrigel. Il testo rifletterebbe le contraddizioni vissute all’epoca da Lulu Santos, diviso tra la filosofia Zen e gli eccessi di una vita “spericolata”.

(Giuliano Lotti, 19 luglio 2014)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Giuliano Lotti
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-