—————————————————-

“Una catastrofe psicocosmica
mi sbatte controle mura del tempo
mi rigiro nel sonno, dice
– Sentinella, sentinella che vedi? –
Una catastrofe psicocosmica
contro le mura del tempo

Durante la grande guerra
nel Gennaio del 1915
alle estremità settentrionali
un forte vento spingeva
grandi blocchi di ghiaccio galleggianti
imprigionando per sempre la nave
dell’audace capitano Shakleton

Shakleton su un piccolo battello
con due soli compagni navigò
fino a raggiungere la Georgia Australe
mentre i 22 superstiti dell’isola Elefante
sopportavano un tremendo inverno

Una catastrofe psicocosmica
mi sbatte controle mura del tempo
mi rigiro nel sonno, dice
– Sentinella che vedi? –
Alla deriva alla deriva
verso nord nord-ovest
profondità 370 metri
72° grado di latitudine est

Per sopravvivere furono costretti
a uccidere i loro cani per sopravvivere
ma il 30 Agosto 1916
il leggendario capitano
compariva a salvarli
con un’altra nave


Stille Dämmerung
Der Garten ist gefroren
Die Rosen erlitten
Sage mir warum
Sage mir warum
in einem verlorenen Garten
Sage mir warum
deine Stimme hören
Sage mir warum
schweige bitte nicht

(Shakleton, Shakleton
Shakleton, Shakleton…)”.

—————————————————-

Franco Battiato, Shakleton – 8:35
(testo di Manlio Sgalambro, testo tedesco di Fleur Jaeggy, musica di Franco Battiato)
Album: Gommalacca (1998)

Brano inserito nella rassegna Canzoni dedicate a personaggi storici (o solo famosi) di InfinitiTesti.

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Franco Battiato.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Ernest Henry Shackleton (Kilkea House, 15 febbraio 1874 – Grytviken, 5 gennaio 1922) è stato un esploratore britannico di origine irlandese. Al ritorno dalla prima spedizione antartica di cui ebbe il comando (British Antarctic Expedition 1907 – 1909) fu nominato cavaliere (Sir) e gli furono conferiti i titoli di commendatore dell’Ordine Vittoriano (CVO) e ufficiale dell’Ordine dell’Impero Britannico (OBE). La fama gli giunse però in seguito alla seconda spedizione (Imperial Trans-Antarctic Expedition 1914 – 1916) nel corso della quale, nonostante il mancato attraversamento del continente antartico e lo schiacciamento della nave Endurance ad opera del pack, Shackleton riuscì avventurosamente a portare in salvo tutti i membri dell’equipaggio”.

(Wikipedia, voce Ernest Henry Shackleton)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-