Leonard Cohen – Almost like the blues (testo e traduzione)

————————————————

“I saw some people starving
there was murder there was rape
their villages were burning
they were trying to escape
I couldn’t meet their glances
I was staring at my shoes
I was acid it was tragic
it was almost like the blues
it was almost like the blues

I have to die a little
between each murderous thought
and when I’m finished thinking
I have to die a lot
there’s torture and there’s killing
and there’s all my bad reviews
the war, the children missing, Lord
it’s almost like the blues
it’s almost like the blues

So I let my heart get frozen
to keep away the rot
my father says I’m chosen
my mother says I’m not
I listened to their story
of the gypsies and the jews
it was good it wasn’t boring
it was almost like the blues
It was almost like the blues

There is no G-d in heaven
and there is no hell below
so says the great professor
of all there is to know
but I’ve had the invitation
that a sinner can’t refuse
and it’s almost like salvation
it’s almost like the blues
it’s almost like the blues”.

————————————————


Traduzione.

“Vedevo la gente morire di fame
c’era morte, c’era violenza
i loro villaggi bruciavano
mentre cercavano di fuggire
non ho incontrato i loro sguardi
fissavo le mie scarpe
è stato aspro, tragico
somigliava alla depressione
somigliava alla depressione

Devo morire un po’
tra un pensiero nefasto e l’altro
e quando finirò di pensare
devo morire del tutto
ci sono tortura, uccisioni
e tutte le mie tetre considerazioni
la guerra, i bimbi scomparsi, Signore
somiglia alla depressione
somiglia alla depressione

Ho lasciato congelare il mio cuore
per tenere lontano il marciume
mio padre dice che sono eletto
mia madre dice che non lo sono
ho ascoltato la loro storia
di zingari e di ebrei
è stato bello, non era noioso
somigliava alla depressione
somigliava alla depressione

Non c’è un Dio nei Cieli
e non c’è l’Inferno sotto
dice il grande professore
di tutto quel che c’è da sapere
ma ho ricevuto quell’invito
che nessun peccatore può declinare
ed è stata quasi la salvezza
somiglia alla depressione
somiglia alla depressione”.

(Traduzione a cura di Marie Jolie)

————————————————

Leonard Cohen, Almost like the blues – 3:29
(Leonard Cohen)
Album: Popular problems (2014)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di Leonard Cohen.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Marie Jolie
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *