—————————————————-

“Il bene che ci siamo voluti noi due
è un taxi e si ferma qui
io stavo bene
nelle tue mani
non avrei chiesto
mai niente di più
ma in questo giorno
che comincia a settembre
ti abbraccio e mi manchi

Arrivederci allora
ragazza più forte di me
tenera è la notte
ma la vita è anche meglio
di questo momento
che te ne vai
tu non parlare
che si calma il dolore
dopo è solo tempo

Questa è la pioggia
che deve cadere
sulle piccole scene di addio
siamo solo noi
fra milioni e milioni
benvenuto anche il tuo nome
fra le future nostalgie

Se questo può farti felice
più confuso di cosi non sarò
tutto andrà bene
ci possiamo fidare
chiamami ogni tanto
se vuoi da questo giorno
che comincia a settembre
chiamami quando vuoi”.

—————————————————-


Ivano Fossati, Settembre – 3:15
(Ivano Fossati)
Album: Decadancing (2011)

Brano inserito nella rassegna My dear month. Le canzoni dedicate ai mesi di InfinitiTesti.

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Ivano Fossati.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-