—————————————————-

“Eu não quero ver você cuspindo ódio
eu não quero ver você fumando ópio pra sarar a dor
eu não quero ver você chorar veneno
não quero beber o teu café pequeno
eu não quero isso, seja lá o que isso for
eu não quero aquele, eu não quero aquilo
peixe na boca do crocodilo
braço da Vênus de Milo acenando tchau.

Não quero medir a altura do tombo
nem passar agosto esperando setembro
se bem me lembro
o melhor futuro: este hoje escuro
o maior desejo da boca é o beijo
eu não quero ter o Tejo me escorrendo das mãos
quero a Guanabara, quero o rio Nilo
quero tudo ter, estrela, flor, estilo
tua língua em meu mamilo, água e sal

Nada tenho, vez em quando tudo
tudo quero mais ou menos quanto
vida vida, noves fora zero
quero viver, quero ouvir, quero ver
(se é assim quero sim
acho que vim pra te ver)”.

—————————————————-

Traduzione.


“Io non voglio vederti sputare odio
io non voglio vederti fumare oppio
per curare il tuo dolore
io non voglio vederti piangere veleno
non voglio bere il tuo caffè piccolo (1)
io non voglio questo, qualsiasi cosa sia questo
io non voglio quello, io non voglio quell’altro
il pesce nella bocca del coccodrillo
il braccio della Venere di Milo
accennando un ciao

Non voglio misurare l’altezza della caduta
non voglio passare agosto aspettando settembre
se ben mi ricordo
il miglior futuro è quest’oscuro oggi
il maggior desiderio della bocca è il bacio
io non voglio avere il Tago che mi scorre dalle mani
voglio la Guanabara, voglio il fiume Nilo (2)
voglio avere tutto, stella, fiore, stile
la tua lingua sul mio capezzolo, acqua e sale

Non ho niente, di tanto in tanto tutto
tutto voglio più o meno quanto
vita vita, meno nove zero (3)
voglio vivere, voglio sentire, voglio vedere
(se è così lo voglio sì
penso che son venuto per vederti)”.

(Traduzione a cura di Giuliano Lotti)

—————————————————-

Note.

(1) Café pequeno: qualcosa da poco, senza importanza, principalmente in contrapposizione a precedenti progetti molto più ambiziosi.

(2) Guanabara: baia sulle cui rive sorge Rio de Janeiro (e che originalmente venne scambiata per la foce di un fiume).

(3) La traduzione letterale del verso “vida vida, noves fora zero” sarebbe “Vita e vita, togliendo nove zero”. Ci si riferisce a quel test di controllo che in aritmetica è chiamato “prova del nove”, e che in italiano viene eseguito sommando le cifre di un numero fino ad ottenere un numero di una singola cifra (es.: 8+5=13, 1+3=4), mentre in portoghese viene risolto togliendo 9 dal risultato per ridurlo a una cifra (8+5=13, 13-9=4). Quindi, l’autore fa la “prova del nove” sottraendo 9 alla vita e ottenendo così zero. Si tratta tuttavia di una citazione: “Vida noves fora zero” è il verso con cui si conclude la poesia “Belo belo” di Manuel Bandeira, e “Bandeira” è, per l’appunto, il titolo della canzone, che presenta al suo interno vari parallelismi e rimandi all’opera di Bandeira. Anche il bilancio finale della vita è lo stesso per entrambi gli autori: vita meno nove, zero.

—————————————————-

Zeca Baleiro, Bandeira – 3:49
(Zeca Baleiro)
Album: Por onde andará Stephen Fry? (1997)
Album: Perfil (2003, raccolta)
Album: Por amor (Trilha nacional da novela) (1997) (AA.VV.)

Brano inserito nella colonna sonora di Por amor, telenovela brasiliana in 190 episodi (13 ottobre 1997 – 23 maggio 1998), con Regina Duarte, Gabriela Duarte, Antônio Fagundes e Fábio Assunção.

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Riferimenti.

Nel 1998 l’allora Prêmio Sharp (oggi Prêmio da Música Brasileira) assegnò a questa canzone il “Trofeo Miglior Musica”.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Giuliano Lotti
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-