—————————————————-

“I was born in chains
but I was taken out of Egypt
I was bound to a burden
but the burden it was raised
Lord I can no longer
keep this secret
blessed is the Name
the Name be praised

I fled to the edge
of the Mighty Sea of Sorrow
pursued by the riders
of a cruel and dark regime
but the waters parted
and my soul crossed over
out of Egypt
out of Pharaoh’s dream

Word of Words
and Measure of all Measures
blessed is the Name
the Name be blessed
written on my heart
in burning Letters
that’s all I know
I cannot read the rest

I was idle with my soul
when I heard that you could use me
I followed very closely
but my life remained the same
but then you showed me
where you had been wounded
in every atom
broken is the Name

I was alone on the road
and your Love was so confusing
all my teachers told me
that I had myself to blame
but in the Grip
of Sensual Illusion
a sweet unknowing
unified the Name



Word of Words…

I’ve heard the soul unfolds
in the chambers of its longing
and the bitter liquor sweetens
in the hammered cup
but all the Ladders
of the Night have fallen
only darkness now
to lift the Longing up
Word of words…“.

—————————————————-

Traduzione.

“Nacqui in catene
ma fui condotto fuori dall’Egitto
fui legato ad un fardello
ma il fardello fu sollevato
Signore, io non posso
tenere più questo segreto
benedetto è il Nome
al Nome sia gloria

Mi spinsi fin sulle rive
del Possente Mare del Dolore
inseguito dai condottieri
di un regime crudele e oscuro
ma le acque si spartirono
e la mia anima le attraversò
via dall’Egitto
via dal sogno del Faraone

Parola delle Parole
e Misura di tutte le Misure
benedetto è il Nome
il Nome sia benedetto
scritto nel mio cuore
in lettere di fuoco
è tutto quel che so
non so leggere il resto

La mia anima era indolente
quando sentii che potevi servirti di me
prestai grande attenzione
ma la mia vita non cambiò
poi tu mi mostrasti
dove ti avevano ferito
in ogni atomo
ecco tradito il Nome

Ero solo per la strada
il tuo Amore mi turbava
e i miei maestri mi dicevano
di biasimare me stesso
ma nella Morsa
dell’Incantamento Sensuale
Una dolce inconsapevolezza
riunificò il Nome

Parola delle Parole…

Ho sentito che l’anima si dispiega
nelle stanze del proprio desiderio
e l’amaro liquore si addolcisce
nella coppa cesellata
ma sono ormai calate
tutte le Scale della Notte
resta solo l’oscurità
per elevare il Desiderio

Parola delle Parole…“.

(Traduzione a cura di Marie Jolie)

—————————————————-

Leonard Cohen, Born in chains – 4:57
(Leonard Cohen)
Album: Popular problems (2014)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di Leonard Cohen.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Marie Jolie
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-