“Elettra metteva
la cipria consueta
nella penombra
negli occhi il riflesso
di sensi abusati
e bagliori di strada
Inquieta per l’ultimo appuntamento
qualche minuto
e lo avrebbe rivisto

Da giorni in conflitto
con quel turbamento
sublime ed affine al dolore
quell’altalenare
tra stato di grazia
e sfiancante passione
quel giovedì sera
alle dieci e quaranta
un confuso languore
l’odore di neve
forse era ansia di prestazione
Il colmo per una
che fa quel mestiere

Elettra quale audace acrobazia
toccare il cielo
con un dito
e poi ridiscendere
amato bene abbracciami
alla luce del giorno
tra sguardi indignati
e la frenesia
del resto del mondo
amore concediamoci
quel viaggio imprevisto
la fuga dal solito itinerario
costretto alla morsa dell’abitudine

Perdona il ritardo
all’altezza del bivio
fui colto da ignoto malore
le gambe inorganiche
lastre di ghiaccio
improvvisa necrosi del cuore
per grazia divina la mente è rimasta
iIllesa ed immune a ogni trepidazione
Vengo a saldare il servizio d’amore
oltre seicento gradevoli ore

Elettra quale audace acrobazia
Toccare il cielo con un dito
e poi ridiscendere
amato bene abbracciami
alla luce del giorno
tra sguardi indignati
e la frenesia
del resto del mondo
amore concediamoci
quel viaggio imprevisto
la fuga dal solito itinerario
costretto alla morsa dell’abitudine

Amato bene abbracciami
alla luce del giorno
amato bene abbracciami
alla luce del giorno
amato bene abbracciami
alla luce del giorno”.



—————————————————-

Carmen Consoli, Elettra – 4:24
(Carmen Consoli)
Album: Elettra (2009)

Brano inserito nella rassegna Canzoni dedicate alle donne di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])

—————————————————-