“Ho venduto
metà del patrimonio che ho
per il fascino ambiguo
di una semplice fotografia
una foto mai vista che parlando
vidi e valeva la pena
e valeva la pena
e valeva la pena
e valeva

Era di una donna bellissima
stesa su un sofà anni ’70
quello che la rendeva tostissima
era la forma più che sostanza

Ora guardate le mani
e guardatele i piedi
sembra che escano fuori
da una semplice fotografia
impenetrabile specchio
che mi stava a guardare
ma eran passati trent’anni
eran passati trent’anni
eran passati trent’anni
eran passati

Come di martellate
di tecnica sopra
la superficie degli anni
come di martellate
di tecnica sopra
la superficie degli anni”.

—————————————————-

Diaframma, Il sogno degli anni ’70 – 4:16
Album: Volume 13 (2004)


Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])

—————————————————-