Riccardo Fogli – Passeggiando da solo una mattina di marzo (testo)

————————————————

“Per vincere la solitudine
adesso mi alzo presto
ed esco un po’
questa foschia
mi fa riflettere e il freddo
mi riempie di energia
incontro ancora
gente che non sa
e a sentire
il suono del tuo nome
ritorno a respirare

Riprendo la mia strada
nemmeno un’anima intorno
né segni dell’inverno
quale futuro per me
tu avevi gli occhi
accesi a giorno
s’illumina di un sole pallido
il cielo e la campagna
intorno a me
come si fa a non pensare a te
la nebbia si dirada sulle case
la primavera
è nuovamente qui

Si va scaldando
il viale del ritorno
man mano che fa giorno
io sto cercando
un modo per amare
nemmeno un’anima intorno
né segni dell’inverno
quale futuro per me
tu avevi gli occhi accesi a giorno”.

————————————————

Riccardo Fogli, Passeggiando da solo una mattina di marzo – 4:11
(Laurex, Andrea Aldo De Angelis)
Album: Sentirsi uniti (1990)


Brano inserito nella rassegna My dear month. Le canzoni dedicate ai mesi di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *