—————————————————-

“Champagne per brindare
a un incontro con te
che già eri di un altro
ricordi c’era stato
un invito stasera
si va tutti a casa mia

Così cominciava la festa
e già ti girava la testa
per me non contavano gli altri
seguivo con lo sguardo solo te
se vuoi ti accompagno
se vuoi la scusa più banale
per rimanere soli io e te
e poi gettare via i perchè
amarti come sei
la prima volta l’ultima

Champagne
per un dolce segreto
per noi un amore proibito
ormai resta solo
un bicchiere ed un ricordo
da gettare via
lo so mi guardate lo so

Vi sembra una pazzia
brindare solo
senza compania
ma io io devo festeggiare
la fine di un amore
cameriere champagne
cameriere champagne”.

—————————————————-


Peppino Di Capri, Champagne – 3:47
(Depsa, Domenico Di Francia, Sergio Iodice)
Album: Il giocatore (1974, Splash, SPL 708)
Album: 1000 giorni (1975, raccolta, Splash, SPL 710)
Singolo: “Champagne / La prima sigaretta” (1973, Splash, SPH 1016)

Brano inserito nella rassegna Sing along to the drinking song. Le canzoni dedicate agli alcolici di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

“Tra la fine degli anni ’60 e l’inizio dei ’70 su Peppino di Capri sembra essere caduto l’oblio. Poi, d’improvviso, nel 1973 si presenta al Festival di Sanremo quasi in punta di piedi con Un grande amore e niente più, scritta con Franco Califano. Il brano non possiede più la verve dei vecchi tempi, ma a sorpresa vince. Anche l’hit parade vede protagonista il suo pezzo, secondo soltanto a Il mio canto libero di Lucio Battisti. Dopo il grande entusiasmo, Peppino torna in studio e si rimette al lavoro con i tue suoi giovani autori, Depsa (Salvatore De Pasquale), Sergio Iodice e Mimmo Di Francia. Scrivono una canzone a la intitolano Champagne, con arrangiamenti di Di Capri e nella versione iniziale il pezzo è cantato dai Rockers, la band che lo accompagna da tempo. […] Proprio in quel periodo a Di Capri viene comunicata l’ammissione alla fase finale di Canzonissima: bisogna scegliere un brano di forte impatto per giocarsi bene anche questa carta e la scelta cade proprio su Champagne. La kermesse si conclude con la vittoria di Gigliola Cinquetti e il quinto posto di Champagne. I discografici se ne lamentano e lo stessso Di Capri critica il sistema di votazione […] eppure per Peppino è proprio il momento della rinascita artistica: Champagne diverrà uno dei brani più amati e poco dopo vincerà un altro Sanremo con Non lo faccio più (1976), riconquistando l’affetto del pubblico”.

(Ezio Guaitamacchi, 1000 Canzoni che ci hanno cambiato la vita, Rizzoli, 2009, pag. 440)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-