—————————————————-

“Brasil!
Meu Brasil Brasileiro
meu mulato inzoneiro
vou cantar-te nos meus versos
Brasil, samba que dá
bamboleio, que faz gingar
o Brasil do meu amor
terra de Nosso Senhor

Abre a cortina do passado
tira a mãe preta do cerrado
bota o rei congo no congado
canta de novo o trovador
a merencória à luz da lua
toda canção do seu amor
quero ver essa dona caminhando
pelos salões arrastando
o seu vestido rendado

Esse coqueiro que dá coco
oi! Onde amarro minha rede
nas noites claras de luar
por essas fontes murmurantes
onde eu mato a minha sede
onde a lua vem brincar
esse Brasil lindo e trigueiro
é o meu Brasil Brasileiro
terra de samba e pandeiro

Brasil!
Terra boa e gostosa
da morena sestrosa
de olhar indiferente
Brasil, samba que dá
para o mundo se admirar
o Brasil, do meu amor
terra de Nosso Senhor

Abre a cortina do passado
tira a mãe preta do cerrado
bota o rei congo no congado
canta de novo o trovador
a merencória à luz da lua
toda canção do seu amor
Huuum!
Essa dona caminhando
pelos salões arrastando
o seu vestido rendado


Esse coqueiro que dá coco
onde amarro minha rede
nas noites claras de luar
por essas fontes murmurantes
onde eu mato a minha sede
onde a lua vem brincar
huuum!
Esse Brasil lindo e trigueiro
é o meu Brasil Brasileiro
terra de samba e pandeiro

Brasil!
Meu Brasil Brasileiro
mulato inzoneiro
vou cantar-te nos meus versos
Brasil, samba que dá
bamboleio, que faz gingar
o Brasil do meu amor
terra de Nosso Senhor

Abre a cortina do passado
tira a mãe preta do cerrado
bota o rei congo no congado
canta de novo o trovador
a merencória à luz da lua
toda canção do seu amor
quero ver essa dona caminhando
pelos salões arrastando
o seu vestido rendado

Esse coqueiro que dá coco
onde amarro minha rede
nas noites claras de luar
por essas fontes murmurantes
onde eu mato a minha sede
onde a lua vem brincar
esse Brasil lindo e trigueiro
é o meu Brasil Brasileiro
terra de samba e pandeiro

Oi! Essas fontes murmurantes
onde eu mato a minha sede
onde a lua vem brincar
esse Brasil lindo e trigueiro
é o meu Brasil Brasileiro
terra de samba e pandeiro
Brasil!”.

—————————————————-

Traduzione.

Brasile!
Mio Brasile brasiliano
mio mulatto imbroglione
ti canterò nei miei versi
Brasile, che samba!
Dondolìo, che fa ancheggiare
il Brasile del mio amore
terra di Nostro Signore

Apre la cortina del passato
toglie la madre negra dal cerrado (1)
mette il re Congo nel congado (2)
canta di nuovo il trovatore
alla melanconica luce della Luna
tutte le canzoni del suo amore
voglio vedere questa padrona camminando
per i saloni trascinando
il suo vestito di merletti

Questa palma che dà cocco
oh! Dove lego la mia amaca
nelle notti rischiarate dalla Luna
per queste fonti mormoranti
dove sazio la mia sete
dove la Luna viene a giocare
questo Brasile bello e dorato
è il mio Brasile brasiliano
terra di samba e pandeiro (3)

Brasile!
Terra buona e saporosa
di ragazze maliziose
dallo sguardo indifferente
Brasile, che samba!
Che il mondo ammira
il Brasile del mio amore
terra di Nostro Signore

Apre la cortina del passato
toglie la madre negra dal cerrado
mette il re Congo nel congado
canta di nuovo il trovatore
alla melanconica luce della Luna
tutte le canzoni del suo amore
hu!
Questa padrona camminando
per i saloni trascinando
il suo vestito di merletti

Questa palma che dà cocco
dove lego la mia amaca
nelle notti rischiarate dalla Luna
per queste fonti mormoranti
dove sazio la mia sete
dove la Luna viene a giocare
oh!
Questo Brasile bello e dorato
è il mio Brasile brasiliano
terra di samba e pandeiro

Brasile!
Mio Brasile brasiliano
mio mulatto imbroglione
ti canterò nei miei versi
Brasile, che samba!
Dondolìo, che fa ancheggiare
il Brasile del mio amore
terra di Nostro Signore

Apre la cortina del passato
toglie la madre negra dal cerrado
mette il re Congo nel congado
canta di nuovo il trovatore
alla melanconica luce della Luna
tutte le canzoni del suo amore
voglio vedere questa padrona camminando
per i saloni trascinando
il suo vestito di merletti

Questa palma che dà cocco
dove lego la mia amaca
nelle notti rischiarate dalla Luna
per queste fonti mormoranti
dove sazio la mia sete
dove la Luna viene a giocare
questo Brasile bello e dorato
è il mio Brasile brasiliano
terra di samba e pandeiro

Oh! queste fonti mormoranti
dove sazio la mia sete
dove la Luna viene a giocare
questo Brasile bello e dorato
è il mio Brasile brasiliano
terra di samba e pandeiro
Brasile!

(Traduzione a cura di Giuliano Lotti)

—————————————————-

Note.

(1) Cerrado: regione semiarida, simile alla savana africana.

(2) Congado: manifestazione religiosa afro-brasiliana, costituita dalla rievocazione in forma di danza dell’incoronazione del Re del Congo.

(3) Pandeiro: tamburello con sonagli, strumento tipico della capoeira, e dei ritmi samba e pagode.

—————————————————-

João Gilberto, Aquarela do Brasil – 6:34
(Ary Barroso)
Album: João Gilberto Prado Pereira de Oliveira (1980, live)
Album: Brasil (1981, Stati Uniti)
Album: Amoroso / Brasil (1993)

Brano inserito nella rassegna I luoghi del cuore di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Giuliano Lotti
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-