“I’ll be home for Christmas
I’ll be home just in time
I can’t wait ‘till I see you
feel your heart next to mine

We’ll be together again like before
you and I all alone
I’ll hold you close
when I walk through that door
I’ll be home for Christmas

We can stay by the fire
with the lights turned down low
we can watch happy children
as they play in the snow

Though I may be far away from you now
darling I promise this
it won’t be long ‘till we’re sharing a kiss
I’ll be home for Christmas

I’ll be home for Christmas
I’ll be home Christmas time
when you wait Christmas morning
I’ll be there by your side”.

—————————————————-

Traduzione.

“Sarò a casa per Natale
sarò a casa appena in tempo
non vedo l’ora di vederti
e di sentire il tuo cuore accanto al mio
saremo insieme come prima
tu e io da soli
ti terrò vicina a me
non appena entrerò dalla porta

Sarò a casa per Natale
potremmo stare accanto al fuoco
con le luci tenui
potremo guardare i bambini felici
che giocano nella neve

Anche se adesso sono lontano
cara te lo prometto
non voglio aspettare di più
per scambiarci un bacio
sarò a casa per Natale
sarò a casa per Natale
sarò a casa per il giorno di Natale
suando arriverà il mattino di Natale
sarò lì al tuo fianco”.

(Traduzione a cura di Arianna Russo)

—————————————————-

Boney M., I’ll be home for Christmas – 3:32
(Kim Gannon, Buck Ram, Walter Kent)
Album: Christmas album (1981)

Cover dell’omonimo brano di Bing Crosby (1943).

Brano inserito nella rassegna Le canzoni di Natale di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

I’ll Be Home for Christmas è una canzone natalizia statunitense, scritta nel 1943 da Buck Ram, Kim Gannon e Walter Kent (melodia). Venne incisa nello stesso anno da Bing Crosby assieme alla John Scott Trotter Orchestra per la Decca Records e risultò un successo – visto il titolo che significa “Tornerò a casa per Natale” – tra i cittadini e i soldati statunitensi che si trovavano nel pieno della Seconda Guerra Mondiale, tanto da far guadagnare a Crosby il suo quinto disco d’oro. In seguito, divenne una canzone natalizia quasi tradizionale e venne incisa anche da Perry Como nel 1946 e da Frank Sinatra nel 1957 e poi da numerosi altri cantanti.
La canzone parla di una persona, evidentemente lontana dai propri cari, che si augura di tornare a casa per il giorno di Natale e lo comunica quasi come in una lettera indirizzata a casa, “lettera” in cui invita i propri familiari (o un proprio familiare) a mantenere – nonostante il loro (o il suo) dispiacere per la sua lontananza – comunque le proprie tradizioni natalizie. Il testo termina un po’ malinconicamente, perché, oltre al ripetersi della convinta affermazione “tornerò a casa per Natale”, vi si aggiunge “fosse anche soltanto nei miei sogni…”. Anche la melodia – visto l’argomento – è molto malinconica”.

(Wikipedia, voce I’ll Be Home for Christmas)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-