—————————————————-

“Train I ride, sixteen coaches long
train I ride, sixteen coaches long
well that long black train
got my baby and gone

Train train, comin’ ‘round
‘round the bend
train train, comin’ ‘round
‘round the bend
well it took my baby
but it never will again
(no, not again)

Train train, comin’ down
down the line
train train, comin’ down
down the line
well it’s bringin’ my baby
‘cause she’s mine all, all mine
(she’s mine, all, all mine)

Train train, comin’ ‘round
‘round the bend
train train, comin’ ‘round
‘round the bend
well it took my baby
but it never will again
never will again”.

—————————————————-



Elvis Presley, Mystery train – 2:20
(Junior Parker, Sam Phillips)
Album: For LP Fans Only (1959)
Singolo: “I forgot to remember to forget / Mystery train” (1955)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Mystery Train è una canzone scritta da Junior Parker e Sam Phillips. Fu il primo singolo registrato alla Sun Records nel 1953. Considerata uno standard blues, Parker, accreditato come “Little Junior’s Blue Flames“, incise la canzone con la sua band di supporto per la Sun Records, neonata etichetta discografica di proprietà di Sam Phillips. Un commentatore ha fatto notare come uno dei misteri mai risolti di Mystery Train sia proprio da dove provenga il titolo della canzone stessa, che non viene mai citato nel testo del brano. Le parole del testo della traccia sono simili a quelle presenti nel traditional folk Worried Man Blues della Carter Family, a sua volta basata su un’antica ballata celtica, grande loro successo del 1930. […]
La versione di Elvis Presley di Mystery Train fu pubblicata il 20 agosto del 1955 come Lato B di I Forgot to Remember to Forget (Sun 223). La canzone fu classificata al 77º posto della lista di Rolling Stone delle 500 migliori canzoni di sempre del 2003. Fu riprodotta da Sam Phillips alla Sun Records, con Presley alla voce e alla chitarra, Scotty Moore alla chitarra principale, e Bill Black al basso. La RCA Records pubblicò una seconda volta questo singolo nel dicembre 1955 (numero 47-6357) dopo averlo acquisito come parte del contratto con Presley. Questa versione raggiunse il numero 11 della classifica nazionale Billboard Country Chart. La canzone raggiunse il terzo posto come canzone più acclamata dell’anno 1955 dalla Acclaimed Music.
Nonostante Mystery Train sia oggi considerato un classico senza tempo, fu il Lato A I Forgot to Remember to Forget a raggiungere il primo posto della classifica nazionale Billboard nella categoria Country music nel febbraio 1956, restando alla vetta per 5 settimane e rimanendo in classifica per 39 settimane. Fu il primo singolo che rese Elvis Presley conosciuto a livello nazionale come star della musica country. Black, che ebbe successo con i Bill Black Combo, una volta disse ad un visitatore nella sua casa di Memphis, riferendosi al 78 giri della Sun Records di Mystery Train sulla parete: «Now there was a record»”.

(Wikipedia, voce Mystery Train (brano musicale))

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-