—————————————————-

“J’aime Paris au mois de mai
quand les bourgeons renaissent
qu’une nouvelle jeunesse
s’empare de la vieille cité
qui se met à rayonner

J’aime Paris au mois de mai
quand l’hiver le délaisse
que le soleil caresse
ses vieux toits à peine éveillé

J’aime sentir sur les places
dans les rues où je passe
ce parfum de muguet que chasse
le vent qui passe

Il me plaît à me promener
par les rues qui s’faufilent
a travers toute la ville
j’aime, j’aime Paris au mois de mai

J’aime Paris au mois de mai
lorsque le jour se lève
les rues sortant du rêve
après un sommeil très léger
coquettes se refont une beauté


J’aime Paris au mois de mai
quand soudain tout s’anime
par un monde anonyme
Heureux de voir le soleil briller

J’aime quand le vent m’apporte
des bruits de toutes sortes
et les potins que l’on colporte
de porte en porte

Il me plaît à me promener
dans les rues qui fourmillent
tout en draguant les filles
j’aime, j’aime Paris au mois de mai

J’aime Paris au mois de mai
avec ses bouquinistes
et ses aquarellistes
que le printemps a ramenés
comme chaque année le long des quais

J’aime Paris au mois de mai
la Seine qui l’arrose
et mille petites choses
que je ne pourrais expliquer

J’aime quand la nuit sévère
etend la paix sur terre
et que la ville soudain s’éclaire
de millions de lumières

Il me plaît à me promener
contemplant les vitrines
la nuit qui me fascine
j’aime, j’aime Paris au mois de mai”.

—————————————————-

Traduzione.

“Io amo Parigi nel mese di maggio
quando i germogli rinascono
e una nuova giovinezza
s’impossessa della vecchia città
comincia a risplendere

Amo Parigi nel mese di maggio
quando l’inverno l’abbandona
e il sole accarezza
i suoi vecchi tetti appena risvegliati

Amo sentire sulle piazze
e per le strade che percorro
questo profumo di mughetto che sparge
Il vento passando

Mi piace passeggiare
per le vie che si intrecciano
attraverso tutta la città
io amo, amo Parigi nel mese di maggio

Amo Parigi nel mese di maggio
quando sorge il sole
le strade escono dal sogno
dopo un sonno molto leggero
le civettuole si rifanno belle

Io amo Parigi nel mese di maggio
quando all’improvviso tutto si rianima
e da un mondo anonimo passa
alla felicità di vedere il sole splendere

Amo quando il vento mi porta
rumori di ogni tipo
e le chiacchiere vanno
di porta in porta

Mi piace passeggiare
per le strade brulicanti
e flirtare con le ragazze
io amo, amo Parigi nel mese di maggio

Amo Parigi nel mese di maggio
coi suoi venditori ambulanti di libri
e i suoi pittori
che la primavera riporta
come ogni anno lungo le rive

Amo Parigi nel mese di maggio
la Senna che la bagna
e mille piccole cose che non
riesco a spiegare

Io amo quando la notte scura
stende la pace sulla terra
e la città all’improvviso si illumina
di milioni di luci

Mi piace passeggiare
contemplando le vetrine,
la notte mi affascina
Io amo, amo Parigi nel mese di maggio”.

(Traduzione a cura di Arianna Russo)

—————————————————-

Zaz (feat. Charles Aznavour), J’aime Paris au mois de mai – 4:05
(Charles Aznavour, Pierre Roche)
Album: Paris (2014)

Cover dell’omonimo brano di Charles Aznavour (1964).

Brano inserito nella rassegna I luoghi del cuore di InfinitiTesti.

Brano inserito nella rassegna My dear month. Le canzoni dedicate ai mesi di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-