—————————————————-

“Me l’avevan detto
che donne buoi e motori
son gioie e dolori
e di non mettere le donne
e i motori davanti al carro
davanti ai buoi

Ma io l’ho fatto
e la donna volante
pericolo costante
mi ha rotto il carro
e siccome chi rompe caga
i cocci sono suoi
e dei buoi dei paesi suoi
la donna volante caga
coi suoi buoi
accidenti alla donna volante
e al pericolo costante

Ed ora che non ho più il carro
che cosa ci metto
davanti ai miei buoi
cosa fare riguardo ai motori
e riguardo alle donne
se il carro non c’è
ai motori farò la benzina
ma alle donne che cosa farò
c’è carenza di carro
e le donne ne soffrono un po’
accidenti alla carenza di carro
e all’abbondanza
di pericolo costante

L’erba voglio non cresce
neanche nel giardino del vicino
voglio l’erba del re datemela
Il re è vicino
il giardino del vicino
sta diventando
sempre più verde
anche il vicino è verde
aiutatelo

Entra ora in scena una ditta
il cui portavoce mi ricorda
di dare un colpo al cerchio
ed uno alla botte piena
ed uno alla moglie ubriaca
però tra il dire e il fare
c’è di mezzo e il
e una rondella non fa primavera
per cui mi dona
un nuovo carro
munito di lanciarazzi
per bombardare
in maniera costante
la donna volante.


Lancio i miei razzi nel cosmo
e la donna volante
mi appresto a colpire
lei per evitare l’impatto
si infila in un nembo
ma è un tragico error
non si tratta di un nembo normale
ma di un nembo seguito da Kid
si e’ infilata
nel buco del culo di Nembo Kid
morendo
Dio li fa e poi li accoppa
ho capito la vita è così

La gatta frettolosa
ha fatto i gattini
nel giardino del re
tanto il re è cieco
i gattini corrono per il prato
il re dice – Sento
un rumore di gattini
che corrono sul mio prato –
intanto il vicino
affacciatosi sul giardino dice
– Restituiscimi i miei gatti ladro -“.

—————————————————-

Elio e le Storie Tese, Carro – 4:45
(Belisari, Conforti, Civaschi, Fasani)
Album: Elio Samaga Hukapan Kariyana Turu (1989)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

“E’ introdotta da un campionamento di Back in the U.S.S.R. dei Beatles ed ha al suo interno citazioni dal musical Caino e Abele di Tony Cucchiara e dall’inno nazionale tedesco. La frase «entra ora in scena una ditta» sarà poi inserita anche nel brano La ditta del disco del 1993 Esco dal mio corpo e ho molta paura (Gli inediti 1979-1986)”.

(Wikipedia, voce Elio Samaga Hukapan Kariyana Turu)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-