—————————————————-

“Bill Barrat has a simple dream
he calls it his Plan B
where there are buildings in the sky
and the air is sugar free
and everyone’s very friendly
well, Plan B arrived on a holiday
he took a cab to the shopping malls
bought and ate till he could do neither any more
then found love on Channel 44.

He wants to go to magic America
he’d like to live in magic America
with all those magic people

Bill Barrat sent his postcards home
to everyone he’d ever known
they went, “Fifty-nine cents
gets you a good square meal
from the people who care how you feel.”

He wants to go to magic America
he’d like to live in magic America
with all the magic people
with all the magic people

He wants to go to magic America
he’d like to live in magic America
so nice to be in magic America
he’d like to live in magic America
with all the magic people
with all the magic people
with all the magic people
with all the magic people
all the magic people
with all the magic people
all the people, all the people
with all the magic people
all the people, all the people”.


—————————————————-

Traduzione.

“Bill Barrat ha un semplice sogno
lui lo chiama il suo piano B
dove ci sono palazzi nel cielo
e l’aria è dietetica
e tutti sono molto amichevoli

Beh, il piano B arrivò in un giorno di vacanza
prese un taxi per il centro commerciale
comprò e mangiò fino a non poterne più
e poi trovò l’amore sul Canale 44.

Vuole andare nella magica America
vorrebbe vivere nella magica America
con tutta quella gente magica

Bill Barrat ha spedito delle cartoline
a tutti quelli che conosceva
dicevano “59 centesimi per un bel pasto completo
dalle persone che hanno a cuore come ti senti”.

Vuole andare nella magica America
vorrebbe vivere nella magica America
con tutta quella gente magica
con tutta quella gente magica

Vuole andare nella magica America
vorrebbe vivere nella magica America
è così bello essere nella magica America
vorrebbe vivere nella magica America
con tutta quella gente magica
con tutta quella gente magica
con tutta quella gente magica
con tutta quella gente magica
tutta gente magica
con tutta quella gente magica
tutta la gente, tutta la gente
con tutta quella gente magica
tutta la gente, tutta la gente”.

(Traduzione a cura di Peppo Anselmi)

—————————————————-

Blur, Magic America – 3:38
(Damon Albarn, Graham Coxon, Alex James, Dave Rowntree)
Album: Parklife (1994)

Brano inserito nella rassegna I luoghi del cuore di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-