“Ricordo una mattina
che non andammo a scuola
prendendoci per mano
corremmo verso i campi
e come due bambini
cantando noi lanciammo un aquilone
che andava su nel cielo
che andava su nel cielo

Shabadabada shabada…

Correvi lungo il fiume
saltando tra le siepi
andavi incontro al sole legata all’aquilone
correvi fino a sera
per far durare il giorno ancora un poco
ed eri ancora mia, ed eri ancora mia

Shabadabada shabada…

Più su, più su gridavi
ed eri tanto fiera
del vento che portava in alto i nostri sogni
ma presto cadde il sole
e il cielo perse tutta la sua luce

E tu volasti via, e tu volasti via

Shabadabada shabada…

Ed ora sei cambiata
sei triste e senza sogni
trascini sola sola le tue giornate vuote
se guardi verso il sole
ricordi vagamente un aquilone
ma è gia volato via, è gia volato via

Shabadabada shabada…”.

—————————————————-

Alunni del Sole, L’aquilone – 3:21
Singolo: “L’aquilone / Con l’aiuto degli dei (Ulisse)” (1968)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-