Angelo Branduardi – Il ciliegio (testo)

————————————————

“Già ero vecchio e stanco
per prenderla con me
ma il vecchio giardiniere
rinunciare come può
all’ultimo suo fiore
se l’inverno viene già

Già ero vecchio e stanco
ma la volli per me
il sorriso della gente
di nascosto accompagnò
il mio andare verso casa
e l’inverno viene già

Lei era la più bella
che avessi visto mai
sorrideva fra le ciglia
e il mio cuore riscaldava
era l’ultimo mio fiore
e l’inverno viene già

Poi anche il mio ciliegio
a suo tempo maturò
lei venne un mattino
a chiedermene i frutti
– Devo avere quelle ciliegie
perché presto un figlio avrò –

Io guardavo le sue guance
più bella era che mai
e sentivo dentro me
già crescere la rabbia
– Chiedi al padre di tuo figlio
di raccoglierle per te –


Sorridendo come sempre
le spalle mi voltò
e la vidi in mezzo al prato
verso l’albero guardare
era l’ultimo mio fiore
e l’inverno viene già

Fu il ramo suo più alto
che il ciliegio chinò
ed il padre di suo figlio
così l’accontentò
ed il padre di suo figlio
così l’accontentò

Già ero vecchio e stanco
per prenderla con me
ma il vecchio giardiniere
rinunciare come può
all’ultimo suo fiore
se l’inverno viene già”.

————————————————

Angelo Branduardi, Il ciliegio – 4:15
(Angelo Branduardi, Luisa Zappa)
Album: La pulce d’acqua (1977)
Album: Concerto (1980, live)
Album: Collezione (1986, raccolta)
Album: Confessioni di un malandrino. Il meglio di Angelo Branduardi (1991, raccolta)
Album: Best of (1992, raccolta)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Angelo Branduardi.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

Citazioni.

“È l’adattamento in italiano dalla tradizionale canzone inglese The Cherry Tree Carol (la 54^ delle celebri Child Ballads) già ripreso anche da altri artisti e gruppi quali Joan Baez, Judy Collins, Shirley Collins, Peter, Paul and Mary, Pentangle, Duo Greenoch, Josè Feliciano, Emmylou Harris, Chad Mitchell“.

(Wikipedia, voce La pulce d’acqua)

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini e Arianna Russo
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *