Bee Gees – Morning of my life (testo e traduzione)

————————————————

“In the morning when the moon is at its rest
you will find me at the time I love the best
watching rainbows play on sunlight
pools of water iced from cold night

In the morning
it is the morning of my life

In the daytime, I will meet you as before
you will find me waiting by the ocean floor
building castles in the shifting sands
in a world that no one understands

In the morning
it is the morning of my life
it is the morning of my life

In the morning of my life
the minutes take so long to drift away
please be patient with your life
it’s only morning and you’re still to live your day


In the evening, I will fly you to the moon
to the top right hand corner of the ceiling in my room
where we’ll stay until the sun shines
another day to swing on clothes lines, may I be yawning

It is the morning of my life
it is the morning of my life
in the morning, in the morning
in the morning”.

————————————————

Traduzione.

“Al mattino, quando la luna si riposa
mi troverai nel momento che più adoro
a guardare gli arcobaleni giocare alla luce del sole
pozze d’acqua ghiacciata dalla fredda notte

Al mattino
è la mattina della mia vita

Durante il giorno, ti incontrerò come prima
mi troverai in attesa sul fondo dell’oceano
a costruire castelli sulle sabbie mobili
in un mondo che nessuno capisce

Al mattino
è la mattina della mia vita,
è la mattina della mia vita

Al mattino della mia vita
i minuti impiegano così tanto tempo per allontanarsi
per favore sii paziente con la tua vita
è solo mattina e devi ancora vivere la tua giornata

La sera ti farò volare sulla luna
nell’angolo in alto a destra del soffitto nella mia stanza
dove rimarremo sino a quando il sole splenderà
un altro giorno ad oscillare sugli stendibiancheria
potrei sbadigliare

È il mattino della mia vita
è il mattino della mia vita
al mattino, al mattino
al mattino”.

(Traduzione a cura di Arturo Bandini)

————————————————

Bee Gees, Morning of my life – 3:52
(Barry Gibb)
Album: Inception/Nostalgia (1970, raccolta, tit. “In the morning“)
Album: Original Soundtrack Recording From Melody (1971) (AA.VV.)
Album: The Bee Gees (1981, raccolta, Francia)
Album: Morning Of My Life – The Best Of 1965-66 (2013, raccolta, Australia, New Zealand)
Singolo: “Melody Fair / In the morning” (1971)
Singolo: “In the morning / To love somebody” (1971)

Brano inserito nella colonna sonora del film Come sposare la compagna di banco e farla in barba alla maestra (1971, tit. orig. Melody), diretto da Waris Hussein, con Mark Lester e Tracy Hyde.

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti.

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa dei Bee Gees.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

Riferimenti.

Morning of my life (originariamente titolata In the morning) fu scritta da Barry Gibb nel 1965 ed incisa durante le prove dell’album Spicks and Specks del 1966. Fu comunque pubblicata solo nel 1970, come brano di apertura della compilation Inception / Nostalgia. In precedenza era stata incisa da Ronnie Burns nel 1967, come lato B del suo singolo Exit, Stage Right ed inserita nel suo album Ronnie. Nel settembre 1970 i Bee Gees incisero nuovamente la canzone con un nuovo arrangiamento, ed il brano fu inserito nella colonna sonora del film Melody (1971), conosciuto in Italia con il terribile titolo Come sposare la compagna di banco e farla in barba alla maestra.

(Arturo Bandini, 30 luglio 2015)

————————————————

Citazioni.

Morning of My Life” (originariamente conosciuta come “In the Morning“) è una canzone scritta da Barry Gibb nel 1965 mentre si trovava nella città di Wagga Wagga, in Australia e successivamente incisa dai Bee Gees e da molti altri artisti. È stata registrata nel 1966 durante le sessioni per l’album Spicks and Specks, e in seguito è stata pubblicata come traccia di apertura della compilation Inception /Nostalgia nel 1970. La prima registrazione della canzone ad essere pubblicata da un artista fu di Ronnie Burns, prima come B-side del suo singolo Exit, Stage Right nel giugno 1967 e un mese dopo sul suo LP Ronnie. Nel 1969, Barry e Maurice Gibb eseguirono una versione acustica con la sorella Lesley, in uno speciale della BBC Two, realizzato durante il periodo in cui Robin Gibb aveva lasciato il gruppo per perseguire una carriera solista. Registrarono nuovamente la canzone il 30 settembre 1970 (quando Robin si era riunito al gruppo), durante le sessioni per 2 Years On lo stesso giorno di “Every Second, Every Minute“, “The First Mistake I Made” e l’inedita “Don’t Forget Me Ida“. Questa registrazione non è stata inserita nell’album, ma ha dato alla canzone un pubblico completamente nuovo quando è stata utilizzata nella colonna sonora del film Melody del 1971 insieme ad altre canzoni dei Bee Gees. La sua prima inclusione in un album dei Bee Gees fu nella compilation Best of Bee Gees Vol. 2 nel 1973 e successivamente apparve nei cofanetti Tales from the Brothers Gibb e Mythology. Nel corso della loro carriera, i Bee Gees hanno eseguito la canzone dal vivo in molte occasioni, in particolare al concerto One Night Only a Las Vegas nel 1997″.

(Wikipedia, voce Morning of My Life)

————————————————

InfinitiTesti.com

Contatti
Artisti italiani
Artisti stranieri
Traduzioni
Discografie scelte
Rassegne e speciali

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *