Max Gazzè – Il solito sesso (testo)

———————————————— “Ciao sono quello che hai incontrato alla festa ti ho chiamata solo per sentirti e basta sì lo so è passata appena un’ora ma ascolta c’è che la tua voce chissà come mi manca

Max Gazzè – Buon compleanno (testo)

———————————————— “Il vantaggio di avere a disposizione almeno le prime ore del pomeriggio e passeggiare sta tutto nel tuo quasi astratto abituale dosaggio nelle cure che rivolgi al cane e non rimane che lasciarti fare

Beach House – Myth (testo e traduzione)

———————————————— “Drifting in and out you see the road you’re on it came rolling down your cheek you say just what you mean and in between it’s never as it seems

Paola Turci – Amarti e odiarti così (testo)

———————————————— “Lasciarsi vivere come cade la neve lasciarsi prendere anche dall’emozione e arrendermi così io non ho un alibi non ho strategie né tattiche di gioco.

Max Gazzè – I tuoi maledettissimi impegni (testo)

———————————————— “Se tu lavori tutto il giorno a che mi serve vivere aspetto fuori il tuo ritorno pensando sempre e solo a te ma tu coi tuoi discorsi strani cantare le canzoni oggi non basta più

Max Gazzè – E tu vai via (testo)

———————————————— “Non è come più come fu per caso in cortile io col naso alla finestra perso a guardare giù che ti ho vista in un secondo ed eri già in fondo alle scale scusa se domando vivi qui pure tu dove quell’incanto dove le tue dita odio ogni momento in cui non t’ho capita …

Max Gazzè – Con chi sarai adesso (testo)

———————————————— “Come sarai adesso forse i capelli più corti un taglio diverso non ce la faccio a scordarti tre settimane che abiti male il mio stomaco ti ho mandato via ma tu ormai non te ne vai più

Max Gazzè (feat. Paola Turci) – Il debole fra i due (testo)

———————————————— “Seduce te assorbendo in stile molle e fermento un lento progredire dirottato verso l’abnorme verso quel che è male smisurato che per il peso barcolli ingrassi il respiro su me che ti ambivo la bocca sciocca deviazione la tua come una svolta secca sbalordisci e sorprendi tutti i capricci a diventare necessità