“They passed me by, all of those great romances
you were, I felt, robbing me of my rightful chances
my picture clear, everything seemed so easy
and so I dealt you the blow
one of us had to go
now it’s different, I want you to know

One of us is crying
one of us is lying
in her lonely bed
staring at the ceiling
wishing she was somewhere else instead
one of us is lonely
one of us is only
waiting for a call
sorry for herself, feeling stupid feeling small
wishing she had never left at all

I saw myself as a concealed attraction
I felt you kept me away
from the heat and the action
just like a child, stubborn and misconceiving
that’s how I started the show
one of us had to go
now I’ve changed and I want you to know
one of us is crying
one of us is lying
in her lonely bed
staring at the ceiling
wishing she was somewhere else instead
one of us is lonely
one of us is only
waiting for a call
sorry for herself, feeling stupid feeling small
wishing she had never left at all
never left at all

Staring at the ceiling
wishing she was somewhere else instead
one of us is lonely
one of us is only
waiting for a call”.

—————————————————-

Traduzione.

“Sono scivolate via
tutte quelle belle storie d’amore
eri tu, lo sento
mi hai derubato delle mie legittime opportunità
le cose sono chiare, ogni cosa sembrava facilissima
così ti ho affrontato all’improvviso
uno di noi deve andarsene
adesso è diverso, volevo fartelo sapere

Uno di noi sta piangendo
uno di noi sta mentendo
da solo nel suo letto
sta fissando il soffitto
desiderando di essere in un altro posto
uno di noi è malinconico
uno di noi sta solamente
aspettando una chiamata
dispiaciuto per se stesso
sentendosi stupido e insignificante
desiderando di non aver mai perso tutto

Ho visto me stessa come un’attrazione nascosta
mi sono sentita
come se tu mi avessi mantenuto distante
dall’impeto e dall’azione
proprio come un bambino
testardo e con un’opinione sbagliata
è così che ho iniziato lo show
uno di noi deve andarsene
adesso sono cambiata e voglio fartelo sapere
uno di noi sta piangendo
uno di noi sta mentendo
da solo nel suo letto
sta fissando il soffitto
desiderando di essere in un altro posto

Uno di noi è malinconico
uno di noi sta solamente
aspettando una chiamata
dispiaciuto per se stesso
sentendosi stupido e insignificante
desiderando di non aver mai perso tutto
mai perso tutto

Fissando il soffitto
desiderando di essere
in un altro posto
uno di noi è malinconico
uno di noi sta solamente
aspettando una chiamata”.

(Traduzione a cura di Sara Lebowsky)

—————————————————-

ABBA, One of us – 3:57
(Benny Andersson, Björn Ulvaeus)
Album: The Visitors (30 novembre 1981)
Singolo: “One of us / Should I laugh or cry” (1981)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa degli ABBA.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-