—————————————————-

“They came from the hills
and they came from the valleys and the plains
they struggled in the cold
in the heat and the snow and in the rain
came to hear him play
play their minds away

We’re all following a strange melody
we’re all summoned by a tune
we’re following the piper
and we dance beneath the moon
we’re following the piper
and we dance beneath the moon for him
and we dance beneath the moon
sub Luna Saltamus

They came from the south
from the west and the north and from the east
they waited for the man
like a parish is waiting for the priest
longed to hear him play
play their minds away

We’re all following a strange melody
we’re all summoned by a tune
we’re following the piper
and we dance beneath the moon
we’re following the piper
and we dance beneath the moon for him
and we dance beneath the moon
sub Luna Saltamus

He came in a dream
he seduced everybody in the land
the fire in his eyes
and the fear was a weapon in his hand
so they let him play
play their minds away

We’re all following a strange melody
we’re all summoned by a tune
we’re following the piper
and we dance beneath the moon
we’re following the piper
and we dance beneath the moon for him
and we dance beneath the moon”.

—————————————————-

Traduzione.

“Sono venuti dalle colline
dalle vallate e dalle pianure
hanno lottato al freddo
al caldo, con la neve e con la pioggia
venite a sentirlo suonare
fare giochetti con le loro menti

Stiamo tutti seguendo una strana melodia
siamo tutti convocati per mezzo di una canzone
stiamo seguendo il pifferaio
e balliamo sotto la luna
stiamo seguendo il pifferaio
e balliamo sotto la luna per lui
e balliamo sotto la luna
Sub Luna Saltamus (*)

Arrivano dal sud
dal nord, dall’est e dall’ovest
hanno aspettato quell’uomo
come la parrocchia aspetta il prete
desideravano poter sentirlo suonare
fare giochetti con le loro menti

Stiamo tutti seguendo una strana melodia
siamo tutti convocati per mezzo di una canzone
stiamo seguendo il pifferaio
e balliamo sotto la luna
stiamo seguendo il pifferaio
e balliamo sotto la luna per lui
e balliamo sotto la luna
Sub Luna Saltamus

È comparso in sogno
ha sedotto tutti quanti nel paese
la fiamma nei suoi occhi
e la paura era un’arma nelle sue mani
così loro lo hanno lasciato suonare
fare giochetti con le loro menti

Stiamo tutti seguendo una strana melodia
siamo tutti convocati per mezzo di una canzone
stiamo seguendo il pifferaio
e balliamo sotto la luna
stiamo seguendo il pifferaio
e balliamo sotto la luna per lui
e balliamo sotto la luna”.

(Traduzione a cura di Sara Lebowsky)

—————————————————-

Note.

(*) Sub Luna Saltamus è un verso in latino che significa “ballare sotto la luna“.

—————————————————-

ABBA, The piper – 3:26
(Benny Andersson, Björn Ulvaeus)
Album: Super Trouper (3 novembre 1980)

Brano inserito nella rassegna Canzoni dedicate ai personaggi letterari o di fantasia di InfinitiTesti.

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa degli ABBA.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-