—————————————————-

“Meu amor, meu bem, me ame
não vá prá Miami
meu amor, meu bem, me queira
tô solto na buraqueira
tô num buraco
fraco como galinha d’angola…

Meu amor, meu amor manda
não vá prá Luanda
não vá prá Aruba
se eu descer
você suba aqui no meu pescoço
faça dele seu almoço
roa o osso e deixe a carne…

Meu amor, meu bem
repare no meu cabelo
no meu terno engomado
no meu sapato
eu sou um dragão de pêlo
eu cuspo fogo
não me esconda o jogo
ou berro no ato…

Meu amor, meu bem me leve
de ultraleve
de avião, de caminhão
de zepelim…

Meu amor, meu bem, sacie, mate
minha fome de vampiro
senão eu piro
viro Hare-Krishna
Hare Hare Hare
não me desampare
ou eu desespero…


Meu amor, meu bem me espere
até que o motor pare
até que marte nos separe…

Meu amor ele é demais
nunca de menos
ele não precisa
de camisa-de-vênus
ouça o que eu vou dizer
meu bem me ouça
o que ele precisa
é de uma camisa-de-força…

Meu amor, meu bem, sacie, mate
minha fome de vampiro
senão eu piro
viro Hare-Krishna
Krishna Hare Hare!
Krishna Hare Hare!
Não me desampare
ou desespero…

Meu amor, meu bem me espere
até que o motor pare
até que marte nos separe…

Meu amor ele é demais
nunca de menos
ele não precisa
de camisa-de-vênus
ouça o que eu vou dizer
meu bem me ouça
o que ele precisa
é de uma camisa-de-força…

Você é a minha cura
se é que alguém tem cura
você quer que eu
cometa uma loucura
se você me quer!
Cometa!”.

—————————————————-

Traduzione.

“Amore mio, tesoro, amami
non andare a Miami
amore mio, tesoro, desiderami
sono solo nel deserto sperduto (1)
debole come una gallina… (2)

Amore mio, amore mio comanda
non andare a Luanda
non andare ad Aruba
se io scendo
tu salirai qui sul mio collo
fanne il tuo pranzo
rosicchia l’osso e lascia la carne…

Amore mio, tesoro
guarda i miei capelli
il mio vestito inamidato
le mie scarpe
io sono un drago peloso
sputo fuoco
non tenermi dei segreti
se no grido all’istante…

Amore mio, tesoro, portami con te
in ultraleggero
in aereo, in camion
in dirigibile…

Amore mio, tesoro, sazia
la mia fame da vampiro
se no impazzisco
divento Hare-Krishna
Hare Hare Hare
non abbandonarmi
se no io mi dispero…

Amore mio, tesoro, aspettami
finché non si ferma il motore
finché Marte non ci separi…

Amore mio, lui è fenomenale
niente meno
lui non ha bisogno
di preservativo
ascolta ciò che sto per dirti
amore mio ascoltami
ciò di cui ha bisogno
è di una camicia di forza

Amore mio, tesoro, sazia
la mia fame da vampiro
se no impazzisco
divento Hare-Krishna
Krishna Hare Hare
Krishna Hare Hare
non abbandonarmi
se no io mi dispero…

Amore mio, tesoro, aspettami
finché non si ferma il motore
finché Marte non ci separi…

Amore mio, lui è fenomenale
niente meno
lui non ha bisogno
di preservativo
ascolta ciò che sto per dirti
amore mio ascoltami
ciò di cui ha bisogno
è di una camicia di forza

Tu sei la mia cura
se qualcuno ha una cura
tu vuoi che io
commetta una pazzia
se mi vuoi
commettila!”.

(Traduzione a cura di Giuliano Lotti)

—————————————————-

Note.

(1) I due versi “Tô solto na buraqueira / Tô num buraco” contengono un gioco di parole intraducibile in italiano. Buraqueira significa strada o terreno pieno di buchi, ma ha pure il senso figurato di luogo sperduto; buraco che ha il significato letterale di buco, foro, viene però comunemente utilizzato anche per indicare una difficoltà o un luogo distante da ogni centro abitato.

(2) La galinha d’angola è una varietà di gallina molto diffusa in Brasile, e uno dei suoi sinonimi è tô-fraco, che significa sono debole.

—————————————————-

Zeca Baleiro, Meu amor, meu bem, me ame – 3:47
(Zeca Baleiro)
Album: Vô imbolá (1999)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Giuliano Lotti
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-