—————————————————-

“Per le strade mercenarie del sesso
che procurano fantastiche illusioni
senti la mia pelle com’è vellutata
ti farà cadere in tentazioni
per regalo voglio un harmonizer
con quel trucco che mi sdoppia la voce
quest’estate ce ne andremo al mare
per le vacanze

Un’estate al mare
voglia di remare
fare il bagno al largo
per vedere da lontano
gli ombrelloni-oni-oni
un’estate al mare
stile balneare
con il salvagente
per paura di affogare

Sopra i ponti delle autostrade
c’è qualcuno fermo che ci saluta
senti questa pelle com’è profumata
mi ricorda l’olio di Tahiti
nelle sere quando c’era freddo
si bruciavano le gomme di automobili
quest’estate voglio divertirmi per le vacanze

Un’estate al mare
voglia di remare
fare il bagno al largo
per vedere da lontano
gli ombrelloni-oni-oni
un’estate al mare
stile balneare
con il salvagente per paura di affogare

Quest’estate ce ne andremo al mare
con la voglia pazza di remare
fare un po’ di bagni al largo
per vedere da lontano gli ombrelloni-oni-oni
un’estate al mare
stile balneare
toglimi il bikini”.



—————————————————-

Giuni Russo, Un’estate al mare – 3:15
(Franco Battiato, Giusto Pio)
Album: Energie (1981, seconda edizione)
Singolo: “Un’estate al mare / Bing Bang Being” (1982)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Versioni.

1982. Versione originale (Un’estate al mare / Bing Bang Being, 45 giri)
1995. “Love guitar mix” (Un’estate al mare remix, CD)
1995. “Deep mix” (Un’estate al mare remix, CD)
1995. “July 41 st” (Un’estate al mare remix, CD)
2000. “Space mix” (Un’estate al mare remix, 45 giri e CD)
2000. “Dub version” (Un’estate al mare remix, 45 giri e CD)
2000. “Club mix” (Un’estate al mare remix, 45 giri e CD)
2000. “Remix feat. Novecento” (Il meglio, CD)
2006. “Remix feat. Megahertz” (Unusual, CD)

—————————————————-

Citazioni.

Un’estate al mare è un brano musicale scritto nel 1982 da Franco Battiato per il testo e da Giusto Pio insieme a Battiato per la musica, inciso da Giuni Russo. Il brano è il suo più grande successo commerciale e discografico, rimanendo ad oggi la canzone vacanziera più riproposta ogni stagione alla radio. Entrò in classifica il 7 agosto 1982 per restarci fino al 20 novembre dello stesso anno, salendo di giorno in giorno fino ai vertici della Top Ten. Con questo brano Giuni Russo diede una significativa testimonianza della sua notevole estensione vocale, spaziando dai toni bassi fino all’imitazione del verso dei gabbiani mediante l’emissione di note acutissime.
Secondo Mario Luzzatto Fegiz, critico musicale, «la cantante trova il giusto equilibrio tra la canzone leggera e un modello interpretativo originale, personalissimo». Di Un’estate al mare esiste anche la versione spagnola dal titolo Unas vacaciones, cantata da Paloma San Basilio. Il brano era stato precedentemente proposto alla stessa Giuni Russo, che lo aveva rifiutato: la traduzione in spagnolo stravolgeva completamente il testo”.

(Wikipedia, voce Un’estate al mare (brano musicale))

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-