“I would like to leave this city
this old town don’t smell too pretty
and I can feel the warning signs
running around my mind
and when I leave this island
I’ll book myself into a soul asylum
‘cause I can feel the warning signs
running around my mind

So here I go still scratching around
in the same old hole
my body feels young but my mind is very old
so what do you say?
You can’t give me the dreams
that are mine anyway
you’re half the world away
half the world away
half the world away
I’ve been lost I’ve been found
but I don’t feel down

And when I leave this planet
you know I’d stay but I just can’t stand it
and I can feel the warning signs
running around my mind
and if I could leave this spirit
I’ll find me a hole and I’ll live in it
and I can feel the warning signs
running around my mind

Here I go, I’m still scratching around
in the same old hole
my body feels young but my mind is very old
so what do you say?
You can’t give me the dreams
that are mine anyway
you’re half the world away
half the world away
half the world away
I’ve been lost I’ve been found
but I don’t feel down
no I don’t feel down
no I don’t feel down

I don’t feel down
I don’t feel down
I don’t feel down
I don’t feel down”.

—————————————————-


Oasis, Half the world away – 4:21
(Noel Gallagher)
Singolo: “Whatever / Half the world away” (1994)
Album: The Masterplan (1998, raccolta)
Album: Stop the clocks (2006, raccolta)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Cover.

1. AURORAHalf the world away (2015, testo)

—————————————————-

Citazioni.

Half the World Away è un brano della band inglese Oasis, pubblicato per la prima volta come b-side del singolo Whatever nel 1994. Il testo è opera di Noel Gallagher che nel brano, oltre che a suonare il suo strumento abituale che sarebbe la chitarra, suona anche la batteria che è sempre stata una sua grande passione. Per rivederlo in veste di batterista bisognerà aspettare il 2008, nell’album Dig Out Your Soul, ove in tre brani lo vedono in questo ruolo. Paul Weller, grande amico di Noel, ha affermato che questa è la sua canzone degli Oasis preferita. In Inghilterra la canzone è molto popolare, questo perché è anche la sigla di una famosa sitcom britannica della BBC, The Royle Family con l’attrice Liz Smith. Il buon successo del brano ha spinto la band ad inserire la canzone nella raccolta di b-sides The Masterplan del 1998 e nel Greatest Hits del 2006 Stop the Clocks“.

(Wikipedia, voce Half the World Away)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-